PiùMe, nuovo riferimento del mondo drugstore

Con oltre 11mila referenze di prodotti per pulizia della casa, bellezza e igiene personale, è nata in gennaio la piattaforma online PiùMe www.piumeshoponline.com con il payoff “Coccole per te e la tua casa”, che, nel giro di un anno o poco più, si prefigge di riunire sotto un'unica nuova insegna anche la rete fisica dei punti vendita sparsi sull'intero territorio nazionale dei tre marchi di drugstore coinvolte nel progetto nato a luglio 2018 grazie al Consorzio Promotre 2.0 scrl di Livorno.

Le insegne alla base dell’operazione sono Ipersoap, Saponi&Profumi e Smoll, un totale di 352 negozi, derivanti rispettivamente da 266 punti vendita per Ipersoap della General Service Holding Spa di Lucca, 56 negozi per Saponi&Profumi della società sarda Quattro Srl e 30 per il gruppo familiare Meloni Spa di San Marino che opera con il brand Smoll (ndr: dati aggiornati a febbraio 2019). L’obiettivo è di arrivare a quota 400 store complessivi, anche in virtù delle previsioni di espansione già in atto da parte delle rispettive realtà.

Spiega con maggiori dettagli l'operazione messa in atto, nelle sue fasi, dallo shop online agli store fisici, Maurizio Bianchi, direttore generale di Promotre 2.0, il consorzio livornese da cui il progetto ha avuto inizio e che fa parte del polo drug di Crai, cui aderiscono tutte le 3 aziende che hanno fondato PiùMe.

“PiùMe nasce con il duplice obiettivo di dare vantaggi di risparmio ai consumatori, e, forte dei 350 punti vendita attualmente oggetto del progetto, offrire all’industria di marca una partnership alternativa agli attuali competitor. Da marzo, in tutti i punti di vendita sarà possibile trovare un paniere di offerte esclusive PiùMe, comunicate con due pagine dedicate su tutti i volantini delle insegne coinvolte: così il marchio ombrello PiùMe comincerà ad apparire nell’attuale rete di vendita. Conclusa la fase della ricerca di un posizionamento distintivo e di un adeguato format, attualmente in via di definizione, partirà il processo di unificazione delle insegne sotto PiùMe. I tre marchi, territorialmente complementari e non sovrapposti, sono difatti presenti in regioni diverse: Smoll nelle Marche, in Emilia-Romagna e Umbria; Ipersoap in Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto e Toscana, me Saponi & Profumi in Sardegna".

L’obiettivo strategico è quello di trasformare le attuali insegna regionali in un’unica firma nazionale, per sfruttare le economie di scala e di efficienza”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome