Prossimità il retail prossimo venturo

gdo 11 coverstory

Donne che lavorano, invecchiamento della popolazione,
crescita dei single, aumento della benzina e conseguente
riduzione dell’uso delle auto: tutti fattori che spingono con sempre maggior vigore l’affermazione di formule di vendita con un forte contenuto di servizio. È il nuovo volto della prossimità nel contesto europeo, sempre più “ispirata” al modello inglese di convenience, che, soprattutto le insegne francesi -Carrefour e Monoprix in testa, cui si aggiungono firme come Billa e Delhaize
group e Louis Delhaize- stanno traducendo in nuove segmentazioni, differenziate per location, prezzi, porzioni di assortimento e servizi. Il fascino delle piccole superfici sta ammaliando gli stessi retailer inglesi: il successo di Tesco Express ha spinto Asda a dichiarare come priorità del 2010 l’apertura di store di piccole dimensioni in città, mentre Waitrose
sta testando superfici di 500-700 mq per rendersi più accessibile.

Sommario
Differenziare i format sotto un unico brand
Food-to-go e ristorazione
Carburanti e convenience
Convenience sotto unico brand
Convenience tecnologico
Convenience discount
Convenience ristorazione
Convenience d’antan

Per saperne di più, scarica il PDF …

Allegati

Prossimità il retail prossimo venturo
Cover story | Cambiamenti demografici e di stile di vita inducono a formule di vendita più vicine | Gdoweek 11 2010 | 22 marzo 2010 |

Informazioni su Ugo Stella

Sono un giornalista cui piacciono i punti di vista originali e un po' fuori dal coro, dove si possa trovare qualcosa di nuovo e stimolante. Attento alla tendenze di consumo, mi considero un foodie sempre alla ricerca di novità in campo alimentare, arrivino dalla produzione o dalla tradizione.

Pubblica i tuoi pensieri