Simply Market raccoglie 100 novelle sul mondo del supermercato

Retail

L'idea di base è di descrivere che cosa può succedere al supermercato: nascono amori, si scopre di aspettare un figlio, si creano occasioni di confronto con una realtà multiculturale e ci si scambiano gesti di solidarietà. Il mondo in un supermercato è dunque il tema sviluppato dai partecipanti al concorso Un racconto nel carrello organizzato da Sma.
Tra gli appassionati di scrittura che hanno partecipato al concorso inviando il proprio racconto, la giuria ha scelto 10 elaborati: 5 tra quelli inviati dai collaboratori e 5 dei clienti. I racconti vincitori sono pubblicati online e sono scaricabili dal sito: www.simplymarket.it

Sostenere la ricerca scientifica
Tutte le storie pervenute saranno pubblicate in un volume “Un racconto nel carrello”, stampato in 10.000 copie e messo in vendita dal 1° novembre al 31 dicembre 2011 nei supermercati Simply per sostenere la ricerca scientifica. Il ricavato delle vendite del libro, al netto dei costi di produzione, sarà infatti devoluto a Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche e sosterrà lo studio scientifico sulle neuropatie di Charcot-Marie Tooth di tipo 4B1 della professoressa Alessandra Bolino.

“Per festeggiare i cinquant'anni di storia abbiamo voluto dare valore a chi anima i nostri punti vendita. - spiega Antonello Sinigaglia, direttore generale Sma - Non solo chi li visita per riempire il carrello della spesa, ma anche chi ci trascorre la giornata per sistemarne gli scaffali. Parlo dei clienti e dei nostri collaboratori: abitanti di un universo ridotto, ma pur sempre ricco di umanità. Come dimostrano le brevi storie, commoventi e comiche, che ci sono arrivate. Una raccolta di aneddoti che servirà ad un nobile scopo: sostenere la ricerca scientifica di Telethon. Un prodotto solidale che suggella la nostra decennale collaborazione con la Fondazione.”

I 10 racconti selezionati
I cinque elaborati dei clienti sono:

- Il mondo in un supermercato di Caroline Birk;

- Nascere di Ilaria Gremizzi;

- Ritorno a casa di Katia Righini;

- Una spesa speciale di Maria Rita Consuelo Ruglioni;

- Amore e Simply di Danilo Zelante.

Queste le storie scelte inviate dai collaboratori:

- Spesa con fantasia di Cristina Bonoli;

- Il distinto signore di Rosangela Cicerale;

- Amore in corsia di Paolo Donati;

- Mary Poppins di Francesco Ferrara;

- Grandi occhioni neri di Rossella Rulli.

Giuria
A selezionare i vincitori è stata una giuria composta da:
• Antonello Sinigaglia
• Francesca Pasinelli, direttore generale Fondazione Telethon

• Barbara Garlaschelli, scrittrice milanese
• Elena Caldarelli, autrice del libro Ecoeventi.

Il volume pubblicato raccoglie oltre 100 racconti che hanno partecipato al concorso “Un racconto nel carrello” e sarà disponibile dal 1° novembre al 31 dicembre 2011 nei supermercati Simply. Il ricavato delle vendite, al netto dei costi di produzione, sarà devoluto a Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche.

Oggi Simply occupa oltre 9.500 dipendenti ed è presente sul territorio nazionale in 18 regioni con oltre 1.700 punti vendita, di cui 277 gestiti direttamente e i restanti gestiti con la formula dell'affiliazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here