Stef amplia il network della logistica del surgelato

Una crescita ottenuta grazie all’acquisizione delle attività di  Fidenza e Ascoli Piceno del Gruppo Marconi, leader italiano della logistica dei surgelati, che include Orlando Marconi Trasporti
L’operazione compiuta dal Gruppo Stef è stata attuata attraverso la divisione immobiliare ImmoSTEF Italia. Quest’ultima ha acquisito una delle più importanti piattaforme di logistica surgelata d’Europa, di stanza a Fidenza (Parma), ed un impianto logistico ad Ascoli Piceno che assommano un volume di stoccaggio di 1,3 milioni di metri cubi. Inoltre sono state acquistate le attività di logistica e trasporto relative ai due siti che valgono in termini di fatturato circa 55 milioni di euro.
"Questa acquisizione rappresenta la più grande operazione del settore della logistica a temperatura controllata degli ultimi anni in Italia. Essa permette al Gruppo Stef di rafforzare in maniera significativa la propria rete dedicata al surgelato in Europa e a Stef Italia di disporre di importanti risorse per proseguire nel proprio piano di crescita », ha dichiarato Stanislas Lemor, direttore generale delegato del Gruppo Stef e presidente di Stef Italia.
"Questo accordo offre ai nostri clienti la garanzia di una continuità di servizio e di qualità che solo un gruppo solido ed ambizioso come Stef può proporre, grazie alla propria visione di crescita e sviluppo» ha aggiunto Adriano Federici, Amministratore delegato del Gruppo Marconi. Con questa acquisizione Stef Italia entra nel mercato del freddo negativo (-25°C) e completa il network italiano che arriva a 34 filiali dedicate ai prodotti alimentari freschi, ai prodotti termosensibili e ai prodotti ittici freschi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome