Stretta finale per laRinascente Duomo

Retail

I rumors danno per chiusa la trattativa per la cessione di quello che è forse il più prestigioso stabile commerciale italiano, il palazzo de laRinascente di piazza Duomo a Milano.

La trattativa
Il building, posseduto da Investitori Associati, Prelios, Deutsche Bank-Reef e dalla famiglia Borletti è sul mercato da tempo. La richiesta iniziale, secondo notizie mai smentite, sarebbe stata di 480 milioni di euro, ma la somma non appariva compatibile con l'entità dei canoni percepiti dalla proprietà, 22 milioni di euro all’anno.
All’acquisto aveva manifestato interesse Sorgente, una sgr (società di gestione del risparmio) che ha in portafoglio una serie di fondi che potevano essere interessati, anche proquota, all’investimento, ma alla fine l’avrebbe spuntato uno dei fondi previdenziali più dotati d’Italia, quello dei medici; veicolo dell’acquisto sarebbe il fondo immobiliare chiuso Ippocrate, gestito da un’altra sgr, First Atlantic.

La gestione
Alla vendita dell’immobile si accompagnerà anche la cessione delle attività , di gestione dello attività commerciali; in pole position ci sarebbe una società thailandese, la Central Retail, posseduta dalla famiglia Chirathivat, ma anche la famiglia Borletti sarebbe interessata al business.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome