Tesco dopo un solo anno dà lo stop alla vendita di auto

tesco esterno 2011
Retail

A seguito di continui richiami a concentrarsi sul proprio core business food, visto anche che i risultati di vendita degli ultimi mesi non si possono definire eclatanti, Tesco ha posto fine all’interessante iniziativa Tesco Cars, partita con toni molto ottimistici e chiusa dopo solo un anno, come riporta International Market News. L’azienda da qui in avanti non accetterà quindi più ordini dei clienti. Un portavoce dell’azienda ha dichiarato che: “Siamo partiti con Tesco Cars in buona fede perché puntiamo sempre a fare un buon lavoro per i clienti. Tuttavia, a seguito di una revisione critica del modello di business con il nostro partner Carsite, abbiamo concluso che non possiamo offrire ai clienti una gamma sufficientemente ampia di veicoli e, di conseguenza, abbiamo deciso che era più corretto chiudere il business.”

Buona la domanda, ma problemi con il parco macchine
“La risposta di base da parte dei clienti è stato positiva, ma abbiamo avuto difficoltà nella fase iniziale con la fornitura di stock. Col tempo, il problema si sarebbe potuto superare, ma Tesco ha deciso, in questo momento, di concentrarsi sul proprio core business.”
La Tesco Cars è stata lanciata solo un anno fa con uno schema basato sulla vendita di automobili provenienti da flotte aziendali direttamente ai clienti Tesco via web. In Italia la vendita di auto usate ha avuto un seguito con lo schema di vendita non virtuale ma reale, con esposizione dell’offerta sul piazzale antistante il pdv con Iper la grande i e il Gigante. E per quanto ne sappiamo le cose procedono.

Clienti rimborsati
Secondo quanto riferito, i clienti potranno ora richiedere il rimborso sulle auto che hanno già pre-ordinato.

Informazioni su Ugo Stella

Sono un giornalista cui piacciono i punti di vista originali e un po' fuori dal coro, dove si possa trovare qualcosa di nuovo e stimolante. Attento alla tendenze di consumo, mi considero un foodie sempre alla ricerca di novità in campo alimentare, arrivino dalla produzione o dalla tradizione.

Pubblica i tuoi pensieri