Tre aperture Eurospar tra Emilia Romagna e Veneto

L’espansione di Aspiag Service, concessionaria Despar per l’Emilia Romagna e il Triveneto, si consolida con tre punti di vendita inaugurati nel mese di settembre: il primo a Modena (935 mq), in via Nonantolana; il secondo a Caerano di San Marco (Tv) esteso su un’area di 1.570 mq, il terzo a Ravenna (1.499 mq), in via Romea sud. L’investimento complessivo per la realizzazione dei punti di vendita e delle infrastrutture connesse supera i quindici milioni di euro. Per i tre negozi sono state assunte 118 persone, su un totale di 145 collaboratori.

Francesco Montalvo, amministratore delegato di Aspiag Service, spiega: “Puntiamo molto sulle strutture di medie o piccole dimensioni, ben integrate nel contesto e gestite in modo sostenibile. Siamo consapevoli che le attività della grande distribuzione hanno un impatto significativo sul territorio e sulle città in cui viviamo e lavoriamo. Per questo ci siamo dati come priorità quella di inserirci nel territorio rispettandone le esigenze, tutelando l’ambiente e crescendo in sintonia con le comunità locali”.

I tre supermercati sono stati costruiti ex novo, in classe energetica A3, e sono dotati di impianto fotovoltaico che fornisce parte dell’energia elettrica. Il calore prodotto dai banchi frigo è interamente recuperato, in parte per la produzione di acqua calda a uso sanitario, e in parte per la climatizzazione: un impianto ad alta efficienza energetica in pompa di calore reversibile (caldo / freddo) fa sì che i negozi non abbiano nessuna centrale termica e linea di adduzione del gas. Gli impianti sono controllati 24 ore al giorno grazie a un sistema di telegestione e controllo da remoto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome