Turiddo Campaini lascia la presidenza di Unicoop Firenze

Retail

Non si ricandiderà Turiddo Campaini, presidente del consiglio di sorveglianza di Unicoop Firenze. Campaini, alla guida della cooperativa dal 1973, sarà proposto come presidente onorario: al suo posto si candida Daniela Mori, 52 anni, attuale direttore del settore soci e consumatori di Unicoop Firenze e vicepresidente della Fondazione Il Cuore si scioglie.


"Nel 2011 Turiddo Campaini - si legge in una nota di Unicoop Firenze - in occasione dell'elezione del Consiglio di sorveglianza, dichiarò di accettare l'incarico di presidente con l'impegno di lavorare per arrivare alla fine del mandato ad un cambiamento, anche generazionale, del gruppo dirigente. Per concretizzare questo impegno nell'estate dello scorso anno è stato inserito un gruppo di nuovi e giovani dirigenti, alcuni dei quali sono entrati a far parte del Consiglio di gestione. Un cambiamento che da parte delle sezioni-soci, del Consiglio di sorveglianza e di molti quadri e dipendenti, è stato giudicato decisamente positivo".

Sotto la guida di Campaini Unicoop Firenze, fondata nel 1973 dall'unione di Toscocoop, Coop Etruria e Unicoop Empoli, è passata da 53 mila soci a 1,215 milioni; le vendite lorde sono passate da 207 mln di euro a 2,4 miliardi; gli addetti sono passati da 993 a 7.878. Il processo di razionalizzazione delle strutture ha portato a un decremento dei punti vendita (da 117 a 104) e a un aumento della superficie media di vendita (da 205 a 1.612 mq).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here