Un nuovo concept multisensoriale per Excelsior Milano

Macro oggetti scenografici, installazioni a rotazione grandi e piccole, video d’artista e arredamento che ricerca lo stupore: questi alcuni elementi chiave della Avery Perfume Gallery, il nuovo spazio di 200 metri quadrati che, come riportato da Glamour, si trova all’interno dello store Excelsior Milano (Gruppo Coin).
L’ambiente dal concept creativo punta all’esaltazione dei sensi attraverso un’esperienza coinvolgente, che parte innanzitutto dai profumi, contenuti in particolari boule e olfatto-teche personalizzate. Si tratta di un luogo volto ad affascinare e colpire la clientela con le sue quattro aree differenziate, dedicate rispettivamente alla profumeria di ricerca, alla cosmesi, allo stile floreale e alla casa, il tutto all’insegna di marchi e prodotti accuratamente selezionati ed eterogenei.
Un progetto nato dunque in contrapposizione a convenzioni e logiche massificanti, che gioca con la bellezza e la contaminazione artistica, come confermato da Cristiano Seganfreddo, presidente di Agenzia del Contemporaneo e co-ideatore dello spazio insieme a Celso Fadelli, Ceo di Intertrade Group.



LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome