Un ottimo 2010 per Sara Lee

Produttori

Sara Lee, multinazionale americana operante nei segmenti Food, Beverage, Body and Household Care, guidata a livello globale da Marcel Smits e in Italia da Domenico P. Zaccone, annuncia i brillanti risultati di chiusura dell’anno fiscale 2010 della società operante in Italia.
Nonostante il momento di congiuntura negativo, Sara Lee nel nostro Paese  ha registrato un complessivo aumento delle vendite pari al 5% grazie a un'attenta gestione dei costi, all’innovazione dei prodotti, alle strategie di investimento nella comunicazione  selezione qualitativa degli investimenti nella comunicazione e nelle promozioni.



Cresce il cash flow
Il risultato operativo prima degli oneri finanziari e delle poste straordinarie si aggiunge  a quello del 2009 (+14,4%) così come ottimo è stato il cash flow: +6 milioni di euro rispetto al 2009, che aveva registrato a sua volta un incremento di 9,2 milioni. Tra le novità si segnala che lo scorso 5 luglio, Sara Lee a livello globale ha formalmente siglato l’accordo di vendita del marchio Ambi Pur a Procter & Gamble.
Sara Lee per l’anno fiscale in corso 2011 si aspetta la definizione complessiva sia delle operazioni di vendita del marchio Ambi Pur sia della divisione Body Care ad Unilever.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome