Végé completa la riorganizzazione interna

Gruppo VéGé chiude il 2014 con un fatturato di oltre 2,9 miliardi di euro, completando il processo di razionalizzazione e di valorizzazione iniziato a giugno. Il perfezionamento del passaggio da Interdis a Gruppo VéGé, si accompagna al perfezionamento dell'organigramma, ai vertici del quale spiccano il presidente Nicola Mastromartino (in foto),  e l'amministratore delegato Giorgio Santambrogio.



Nicola Mastromartino, 53 anni, presidente di Gruppo VéGé e di VéGé Retail,  è un imprenditore e manager salernitano, socio e consigliere di amministrazione di Moderna, azienda distributiva nata nel 1968, oggi una delle prime imprese campane nel commercio al dettaglio e all’ingrosso tradizionale e moderno (cash & carry), con un fatturato superiore a 500 milioni di euro. Mastromartino (che, lo ricordiamo, è stato presidente di Interdis da dicembre 2011 a giugno 2014) è anche amministratore unico di Caffè Motta (Intercaf), un marchio che sta sul mercato dal 1983.

Da Végé a Interdis e da Interdis a Végé

Giorgio Santambrogio, 49 anni, è amministratore delegato di Gruppo VéGé e direttore generale di VéGé Retail. Dopo alcuni anni di carriera accademica come docente all’Università Bocconi di Milano ed esperienze lavorative in ltalmec (confluita nel gruppo Mdo) ed Euromadis, è stato nel 1999 tra i fondatori di Interdis, erede di VéGé, ricoprendo il ruolo di direttore marketing e quindi direttore generale per 15 anni. Nel 2014 Santambrogio è stato l’artefice del passaggio del testimone da Interdis a Gruppo VéGé, recuperando il nome storico e firmandone il ritorno nel panorama italiano della Gdo.

A completamento dell'organigramma segnaliamo la nomina a vicepresidente di Valter Mion, e di Edoardo Gamboni a direttore commerciale.

Nel 2015 sviluppo dei distributori di benzina

Gruppo VéGé nacque in Italia nel 1959. Riunisce 22 imprese e 1.715 punti vendita tra supermercati, iper, superette, discount, specializzati e cash & carry. L'ingresso, negli ultimi mesi, di Comipro (prodotti per igiene casa e persona),  Sicilia Distribuzione della famiglia Leone (in provincia di Catania), Grd ( province di Agrigento e Catania), Marotta (Palermo, Trapani, Messina e Agrigento) e GiCap (55 punti di vendita in provincia di Messina e Palermo) ha rafforzato la compagine di Gruppo Végé che nel frattempo ha aperto il primo distributore in Sardegna, adiacente a un punto di vendita Nonna Isa. Nel 2015 prevede di aprire nuovi distributori in Sardegna, Sicilia e Veneto, due pick up point (punti di prelievo/ritiro prodotto) e l'attivazione di nuovi accordi per rafforzare la presenza in Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome