Vending green per Coca-Cola entro il 2015

Produttori

Entro il 2015, The Coca-Cola Company sostituirà gradualmente tutti i suoi distributori automatici che ancora fanno uso di idroclorofluorocarburi con altri che impiegano refrigeranti più rispettosi dell'ambiente.
Lo ha annunciato la stessa multinazionale, in un comunicato congiunto con Greenpeace.
In tutto il mondo, sono circa 10 milioni i distributori automatici della Coca-Cola e delle aziende partner. La loro sostituzione comporterà un risparmio in emissioni di gas serra stimato in 52,5 milioni di tonnellate durante l'intero ciclo di vita di queste macchine, corrispondente a qualcosa come 11 milioni di macchine in meno sulle strade ogni anno.

A partire dall'anno 2000, sono 50 i milioni di dollari investiti da Coca-Cola nello sviluppo di tecnologie di raffreddamento per i distributori automatici sostenibili dal punto di vista dell'ambiente. La ricerca si è focalizzata su due tipi di gas: anidride carbonica compressa, per le macchine di maggiori dimensioni, e raffreddamento a idrocarburi per quelle più piccole.



LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome