Video: Smoll, tour dello store di Fano

Il futuro del drugstore di prossimità è indirizzato alla cura del cliente e alla vicinanza anche logistica nei centri storici

L'obiettivo di Smoll - catena di prodotti per la pulizia della casa, igiene personale e bellezza che fa capo alla famiglia Meloni- è di essere i "più vicini a casa". La rete conta 30 punti di vendita soprattutto nelle Marche, destinati a crescere in seguito alla politica di espansione sia diretta sia in franchising del marchio, e prevede nell'anno in corso 6 nuove aperture.

La catena ricerca location centrali con una superficie di circa 300 mq, facili da raggiungere e dotate di parcheggio. Un altro obiettivo dichiarato è quello di convergere, assieme a Ipersoap e Saponi&Profumi, sotto la nuova insegna PiùMe, dopo l'accordo favorito da Consorzio Promotore (Crai), unione già avvenuta grazie alla piattaforma online piumeshoponline.com

L’assortimento proposto è composto da più di diecimila referenze, e prevede molteplici servizi come gli eco-compattatori o la stampa foto instore. Tra le novità c'è anche SmollDrive soluzione click&collect che permette di ordinare tramite il portale, decidendo data e ora per il ritiro in negozio.

Centralità del cliente e della location: l'evoluzione di Smoll

30 punti vendita

6 nuove aperture nel 2019

300 mq superficie totale media dei punti di vendita Smoll

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome