Video Tour: il format urbano di Coop Lombardia

A Busto Arsizio (Va), Coop Lombardia ha sviluppato un nuovo format: si chiama urbano, perchè, oltre a continuare, a livello di innovazione tecnologia, l’esperienza del Supermercato del Futuro di Bicocca, punta in maniera deciso sull'offerta di piatti pronti come risposta a momenti di consumo di pasto, come spiega Andrea Colombo, direttore generali operazione di Coop Lombardia in video.

In quest'ottica, proprio in apertura, dedicata a frutta e verdura, è stato inserito uno spazio Caffè, un'area sushi, con il partner giapponese Original Japan, in esclusiva, e un’offerta Smart, che propone menù salutistici, dalla colazione alla cena, definiti in partnership con l’Istituto Oncologico Europeo. In una logica di servizio, è stata anche anticipata l'area vini che apre il corridoio in cui si trovano i banchi assistiti (macelleria, gastronomia, pescheria, pane). 

"Qui abbiamo anche trasferito le tecnologie testate nel supermercato del futuro, utilizzando nel grocery etichette elettroniche di maggiori dimensioni (tipo tablet, più leggibili), mentre per i banchi assistiti abbiamo scelto etichette nere riciclabili più eleganti e visibili”. Il non food è rappresentato dall’Emporio Kasa, l’intimo per uomo e donna, quarto corner attivo della collaborazione positiva con Kasanova.

Continua la focalizzazione sui valori di Coop, evidenziati sia da portali per singole merceologie (come le uova) sia da ledwall in più zone (in fondo al corridoio centrale e dopo le casse) per trasmettere i principi fondanti della cooperative e le iniziative, anche di comunicazione, più significative. 

Particolare attenzione è stata anche posta al risparmio energetico, come spiega Gianfranco Di Scioscio, energy manager di Coop Lombardia. "Due gli ambiti sui quali ci siamo maggiormente concentrati: l'illuminazione, con la possibilità di variare la luminosità grazie a un sistema avanzato di dimerizzazione, i banchi freschi che, grazie anche alla collaborazione con Epta, ci permettono risultati rilevanti a livello di risorse".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome