Videosorveglianza Axis per i pdv Superconti

Tecnologie

La Grandi Magazzini Superconti, nata per iniziativa della famiglia Conti, ha aperto il suo primo supermercato nel centro della città di Terni nel 1960; attualmente possiede 38 unità operative tra centri commerciali, grandi magazzini e supermercati. La direzione della catena desiderava dotarsi di un sistema di videosorveglianza di alta qualità per contenere gli episodi di furti da parte dei clienti.


La soluzione
La Grandi Magazzini Superconti, per lo studio e la realizzazione dell'impianto di videosorveglianza dei due nuovi punti di vendita di Terni, si è affidata a Elettrica 2005, già manutentore delle unità operative di Superconti da diversi anni. Il System Integrator di Terni è riuscito a soddisfare le esigenze di sicurezza grazie a un sistema di videosorveglianza su IP di Axis Communications, caratterizzato da 95 telecamere di rete di modelli diversi, per rispondere ad esigenze differenti, installate su una superficie di 4500 mq.


Lotta contro i ladri della spesa

I punti di vendita Superconti dislocati tra Umbria e Lazio sono già dotati di un sistema di sicurezza tradizionale, caratterizzato da telecamere analogiche, dalla vigilanza e da campi elettromagnetici, ma per i due nuovi punti di vendita di Terni la direzione voleva di più. “Per combattere efficacemente la quotidiana lotta contro i ladri della spesa, aumentati anche a causa della crisi economica, questi sistemi non sono più sufficienti -spiega Massimiliano Conti, responsabile marketing Superconti-. Difendersi da furti e taccheggi diventa sempre più difficile, per prevenire le perdite e per risalire all'identità dei colpevoli di furto è necessario ricorrere a tecnologie più nuove in grado di offrire dei risultati concreti e delle immagini che siano veramente utili per l'identificazione e per avere delle prove inconfutabili”.


Le installazioni


Il primo Superconti con sistema di videosorveglianza su IP ha aperto i battenti a giugno 2009, il secondo a settembre 2009; Elettrica 2005 ha installato 61 telecamere di rete Axis nel primo e 34 nel secondo, diverse a seconda delle diverse esigenze delle aree da sorvegliare. Per monitorare le aree vendita sono state installate le AXIS 207 e AXIS 207W, due modelli che offrono una qualità d'immagine molto elevata e al contempo sono molto discreti perché stanno nel palmo di una mano. A salvaguardia delle zone più a rischio taccheggio e piccoli furti come l'area profumeria, l'area vini e le casse, sono state installate le AXIS 209MFD: il loro design ultrapiatto e la possibilità di regolare l'angolazione dell'obiettivo e la posizione orizzontale della telecamera le ha rese la soluzione ideale per una videosorveglianza discreta, e perfette per l'identificazione di persone e oggetti grazie al sensore da 1,3 megapixel di cui sono dotate. Infine, per la messa in sicurezza dell'area garage -al chiuso e all'aperto- che i due supermercati mettono a disposizione dei clienti e dei dipendenti è stato scelto il modello AXIS 209FD-R che, oltre a garantire immagini di elevata qualità con tecnologia Progressive Scan, si caratterizza per essere una telecamera di rete compatta e adatta agli ambienti più ostili.

Sorveglianza continua

Le telecamere di rete Axis posizionate nei punti strategici degli esercizi commerciali videosorvegliano l'area, l'impianto registra 24 ore su 24, 7 giorni su 7, le immagini vengono conservate per 3 giorni, per poi venire sovrascritte. Le due control room, caratterizzate da due server - uno adibito al controllo delle telecamere nel garage, l'altro dell'area vendite - sono posizionate presso i Desk Informazioni dei Superconti. L'accesso è consentito esclusivamente al direttore del punto vendita, che ha la possibilità di controllare in tempo reale le telecamere, mentre l'accesso da remoto e il download dei filmati registrati è possibile solo a Elettrica 2005.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here