Walmart intende introdurre un servizio generalizzato di deposito della spesa online

Retail

Walmart intende iniziare a collocare nei negozi degli armadi in cui riporre la merce ordinata on-line dal consumatore (riferisce Reuters. La decisione viene vista come un tentativo di inserirsi nella rete distributiva di Amazon diventandone una sorta di anello terminale. Gli armadietti saranno posti  inizialmente in circa 12 negozi a partire dalla prossima estate.
Walmart prevede anche una limitata espansione di un test in esecuzione per spedire gli ordini on-line direttamente dai suoi negozi. Entro il 2013, l'azienda prevede di arrivare a circa 50 punti vendita.

 

Aumenta l'efficienza e la velocità con bassi costi
Utilizzando gli store come centri di smistamento degli ordinativi si ottiene che la consegna offerta per il giorno stesso o per il giorno successivo avvenga "Ad un costo molto basso", ha detto Joel Anderson, Ad Walmart.com, intervenendo al primo media day dell'e-commerce globale martedì scorso. L'assortimento dei prodotti disponibili presso Walmart.com è cresciuto del 35-40% a due milioni di pezzi nel 2012 e l'azienda prevede di raddoppiarlo anche quest'anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here