YKK Mediterraneo adotta le soluzioni di Swisslog per l’automazione di magazzino

La multinazionale giapponese di chiusure lampo, ha dato l’incarico a Swisslog per un nuovo sistema di magazzino automatizzarto con tecnoligia Lgv



Il progetto di Ykk Mediterraneo di un magazzino inter operazionale dotato di un sistema di movimentazione automatica Lgv (Laser Guided Vehicle) è un asset importante per lo stabilimento di Parolo (Vc). In questa sede Ykk produce cursori, bottoni ed altre minuterie metalliche per un impiego totale diretto di oltre 500 persone.

YKK Mediterraneo S.p.A. è la consociata italiana del Gruppo YKK, azienda giapponese attiva negli accessori per chiusura dal 1934, con sede centrale a Tokyo e presente in 57 nazioni. Presente in Italia dal 1968, YKK è costituita dalla sede centrale a Pero (MI), e da varie unità produttive e non dislocate sul territorio.

Per la movimentazione automatica Ykk ha scelto Swisslog, fornitore globale di soluzioni logistiche integrate per magazzini e centri di distribuzione automatizzati. I fattori chiave della scelta sono nell’approccio lean. I veicoli Lgv utilizzati, derivano dall’esperienza Swisslog nella realizzazione di veicoli a guida automatica (oltre 2.000 carrelli forniti);  la soluzione Swisslog è dotata di un sistema di navigazione laser altamente scalabile ed estendibile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome