Zerbinati premiato ai Bio Awards per il secondo anno consecutivo

In occasione del recente Sana di Bologna, il salone internazionale del biologico e naturale, si è svolta la premiazione della seconda edizione dei Bio Awards, che anche quest’anno hanno visto salire sul primo gradino del podio Zerbinati, azienda italiana leader di mercato nella produzione di verdure fresche pronte al consumo e di piatti pronti freschi, premiata nella categoria piatti pronti per i suoi Burger’Z Bio.



Il riconoscimento, che premia le aziende che portano sul mercato prodotti biologici innovativi, è stato consegnato a Simone Zerbinati, direttore generale dell’azienda. “I Bio Awards incoronano le società più innovative e siamo per questo onorati di veder riconosciuto il nostro costante impegno ricevendo per il secondo anno consecutivo questo importante premio. Per noi rappresenta un ulteriore stimolo per proseguire con entusiasmo il percorso di crescita ed innovazione che abbiamo intrapreso da tempo”, ha commentato Zerbinati.

In quest’ultimo anno l’ampia offerta di IV e V gamma Zerbinati – che conta oltre 150 referenze tra zuppe, vellutate, verdure, insalate, contorni, Burger’Z e Flan’Z – si è arricchita di diverse novità, tra cui gli amati Burger’Z Bio e le colorate Insalate biologiche.
Le referenze premiate, i Burger’Z Bio, sono preparati esclusivamente con verdure fresche biologiche, olio extravergine d’oliva biologico, senza conservanti, senza soia e gluten free, e sono a base di quinoa, il superfood in grado di esaltare i sapori degli ingredienti con cui viene mixato. Sono disponibili in due gusti: radicchio rosso e patate, oppure zucca e rosmarino. La confezione contiene 2 burger posizionati su piattini microondabili.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome