Tanqueray London Dry

    Tanqueray London Dry Gin segue ancora oggi la stessa ricetta creata da Charles Tanqueray nel 1830 con le quattro botaniche classiche del gin: ginepro dai sentori di pino, coriandolo pepato, angelica aromatica e liquirizia dolce. La sua bottiglia iconica, ispirata a uno shaker continentale reso famoso durante il Proibizionismo, incarna l'eleganza vibrante dei "ruggenti anni ’20". L'ananas, considerato l'emblema dell'ospitalità nell'Inghilterra degli anni ’30 del 1800, è presente nello stemma della famiglia Tanqueray e fregia ogni bottiglia della Tanqueray Distilling Company.

    Tanqueray London Dry Gin si gusta al meglio con abbondante ghiaccio, acqua tonica di qualità e uno spicchio di lime, ma può rivelarsi un'eccellente base per differenti cocktail.