Coop entra in Coopernic

Retail

“Un accordo strategico paritario e di natura cooperativa che si focalizza sui temi dell'innovazione commerciale a vantaggio dei consumatori dei rispettivi Paesi”. Così Marco Pedroni (in foto), presidente di Coop Italia, commenta l'ingresso del primo gruppo distributivo italiano in Coopernic, l'alleanza internazionale formata con E. Leclerc e la belga Delhaize che entra nella partnership contemporaneamente a Coop.

“Per Coop - prosegue Pedroni - si chiude una fase iniziata nel 2005 che metteva al centro le alleanze nazionali e se ne apre una nuova, di respiro internazionale, maggiormente adatta a sostenere le imprese cooperative in mercati di alta e globale competizione”.

Decorrenza dal 2015
Gli effetti dell'accordo decorrono da gennaio 2015. I tre gruppi hanno deciso di mettere in comune le proprie competenze per raggiungere tre obiettivi:

- ottimizzare le condizioni commerciali con i fornitori internazionali;

- migliorare le performance nella produzione delle marche del distributore;

- ricercare sinergie per migliorare l'offerta di prodotti ai consumatori.

Più efficienza negli acquisti internazionali
“Primo obiettivo di questa partnership internazionale è migliorare l'efficienza negli acquisti dai grandi fornitori di beni di largo consumo - aggiunge Pedroni - e sinergizzare sulla marca del distributore che vede già Coop leader del mercato italiano. Con Leclerc e Delhaize condividiamo la visione di un mercato di convenienza e qualità e la necessità di rafforzare le azioni di consumerismo attivo che sono tratti peculiari di tutti e tre i gruppi. Infine - conclude Pedroni - Coop conferma l'impegno a concludere ogni attività di Centrale Italiana entro il 2014 e a sciogliere la centrale d'acquisto”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome