Sainsbury’s: accordo con Celesio per il canale farmaceutico

Sainsbury's

Nuova partnership strategica per Sainsbury’s, che annuncia la formazione di una sinergia con l'azienda tedesca Celesio Ag. La proprietaria di Lloyds Pharmacy acquisirà infatti il business farmaceutico del retailer inglese per 125 milioni di sterline, pari a circa 177 milioni di euro.

Si tratta, in totale, di 281 farmacie, di cui 277 in-store e 4 ubicate all’interno di ospedali, che verranno re-brandizzate sotto nuova insegna. L’accordo,  in fase di chiusura per febbraio 2016, prevede inoltre il pagamento di un ulteriore canone di affitto annuale per ogni punto di vendita.

Sainsbury’s implementa così la propria offerta in un comparto particolarmente apprezzato dai suoi consumatori, collaborando con un operatore specializzato che, grazie ai suoi 1.500 store presenti sul territorio, risulta essere il secondo maggior retailer farmaceutico del Regno Unito.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome