SoundGarden, lo store per la musica a 360 gradi

    • Università: Università Commerciale Luigi Bocconi
    • Docenti:

      Sandro Castaldo

    • Studenti:

      Luca Bello Burzo, Simone Luigi Vincelli, Alessandra Ribolla, Lorenzo Morgante, Anna Bena, Eleonora Telesca

    Il punto di vendita SoundGarden, oltre alla tradizionale vendita di cd e vinili musicali, offre spazi dedicati alla personalizzazione dei prodotti utilizzati per l’ascolto della musica stessa, dalle cuffie alle casse, ma anche alla personalizzazione di giradischi e grammofoni tramite l’utilizzo del robot dual-arm a tecnologia avanzata. È prevista anche la possibilità di personalizzare dischi e vinili, in tutte le loro componenti, tramite
    stampante plotter con eco solvente “Roland Soljet Ej- 640”. I brani da inserire possono essere selezionati tra quelli messi a disposizione dallo store oppure tramite iTunes con il tool Vestax2000.
    L’obiettivo è garantire un’esperienza sia per i Millennials, ma anche agli appassionati di musica e oggettistica di qualsiasi età, interessati alla personalizzazione di apparecchi più tradizionali.
    L’attività principale di vendita è accompagnata da eventi ed incontri organizzati in loco, come workshop ed altre attività interattive, in cui il cliente ha la possibilità di interagire direttamente con gli artisti.
    Il negozio si sviluppa su una superficie di 300 mq dislocata su due piani. Al primo piano è presente il punto di vendita: gli strumenti di personalizzazione sono al centro della sala e ai lati si sviluppano gli scaffali con dischi e accessori, disponibili anche per essere provati.
    È presente anche lo spazio dedicato alla caffetteria.
    Infine, il secondo piano è dedicato ad una sala prove soggetta a prenotazione.
    Oltre a quanto detto, è prevista un’app per smartphone, pensata per soddisfare la necessità di digitalizzazione, sempre più importante per i negozi fisici al giorno d’oggi, con l’obiettivo di riportare i consumatori nello store. Attraverso la spesa in loco, infatti, il cliente acquista delle note (1 euro speso = una nota) che si convertiranno in buoni sconto spendibili all’interno del negozio per prodotti, biglietti di concerti e altre promozioni esclusive. Tramite l’acquisizione di note il consumatore può collocarsi nei tre vari livelli di fedeltà, ai quali corrisponderanno determinati benefit. Il 1° livello consente l’utilizzo di buoni sconto all’interno del negozio (100 note). Il 2° livello rende disponibili buoni sconto per l’acquisto di biglietti per concerti e sconto del 10% su tutti i prodotti nel negozio esclusi costi di personalizzazione (250 note). Infine il 3°livello precede la possibilità di accedere gratuitamente ad iniziative con artisti, presentazioni di cd ed eventi, oltre allo sconto del 15% sull’acquisto in loco (500 note). Ai livelli 2 e 3 corrispondono anche i benefit dei livelli precedenti.
    Per quanto riguarda l’app, questa è inserita con lo scopo di poter gestire il proprio profilo utente e per rimanere aggiornati su tutte le news relative ai propri artisti preferiti e sul calendario eventi del retailer.
    Per ciò che concerne gli eventi organizzati con artisti, workshop e attività interattive, l’obiettivo del negozio è quello di instaurare un legame con i propri clienti, i quali non dovranno più vedere il retailer come semplice punto di vendita, ma come luogo d’incontro dove condividere la passione per la musica, creando una vera e propria community. In tali
    occasioni, gli artisti, invitati nel negozio per l’eventuale presentazione dell’album o per incontri diretti con i propri fans, ideeranno delle personalizzazioni esclusive dei prodotti, che saranno disponibili in numero limitato nello store. Workshop e attività interattive sono indirizzate a sessioni grafiche e musicali con esperti del settore, per promuovere un’educazione didattica e critica.

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome