Levissima

    Levissima è una delle acque minerali del Gruppo Sanpellegrino, riconosciuta come archetipo dell’acqua e simbolo di purezza, da sempre impegnata nella tutela della fonte da cui ha origine e nella salvaguardia della risorsa acqua.
    Un’acqua unica che nasce nel cuore delle Alpi Centrali, in un’area protetta e incontaminata ai margini occidentali del Parco Naturale dello Stelvio, nel territorio valtellinese dell’antica contea di Bormio. La sua purezza, che sgorga da fonti naturali situata ad alta quota, arriva direttamente in bottiglia, permettendo a chi la beve di rigenerarsi.
    Ed è proprio con il progetto Regeneration che Levissima intende contribuire attivamente ad un mondo in cui le risorse naturali vengono utilizzate in modo condiviso e responsabile per creare insieme un impatto positivo, promuovendo stili di vita sostenibili e progetti orientati a ridurre l’impronta ecologica della plastica.
    Levissima è impegnata ormai da diversi anni in un percorso innovativo che mira a generare un impatto positivo, sull’ambiente e sul mercato stesso. Tale impegno punta a promuovere la sostenibilità in una logica di economia circolare, estendendosi a tutta la catena del valore dell’acqua, che ci riguarda da vicino: dalla tutela dei ghiacciai, alla gestione responsabile della risorsa acqua, alla ricerca per innovazioni in grado di ridurre l’impatto ambientale dei trasporti, degli imballaggi e dei sistemi produttivi. Ed è grazie al perseguimento di questi obiettivi che oggi il brand può annoverare importanti successi, come il fatto di essere stato il primo brand a lanciare una bottiglia 100% R-PET (plastica riciclata). L'impegno di Levissima continua anche nel 2024 con l'introduzione del 45% R-PET (platica riciclata) in tutto il portafoglio.