Kiko: concept store progettato da Kengo Kuma

Kiko Milano prosegue il suo piano di espansione e inaugura un nuovo store sviluppato su una superficie di 150 mq all’interno dell’Oriocenter, il centro commerciale di Orio al Serio in provincia di Bergamo. Il negozio porta la firma dell’architetto giapponese Kengo Kuma, noto per un’attività progettuale attenta ai temi della modernità e al contesto architettonico e culturale in cui opera.  Per Kiko, Kuma firma un progetto d’avanguardia che rappresenta l’evoluzione delle unicità dei negozi Kiko, caratterizzato da grandi spazi aperti e moderni, dove predomina la scelta del colore bianco. Gli elementi decorativi enfatizzano il carattere dello store: il monogramma KK, ad esempio,  è stato utilizzato a firma degli interni e per creare un elegante disegno che contraddistingue il soffitto. Kiko Kengo Kuma Oriocenter 1 ingresso

Innovazioni hi tech ed eco sostenibilità. L’innovazione si traduce nella presenza di numerosi iPad dotati di un’applicazione ad hoc che offre suggerimenti per individuare il prodotto più adatto alle proprie esigenze e realizzare diversi tipi di make up. Lo store è inoltre dotato di una tecnologia smart orientata a migliorare l’esperienza di tutti gli amanti del brand. A loro, Kiko dedica anche la sua area social all’interno del negozio. Nell’ottica del rispetto dell’ambiente, la struttura è stata realizzata con accorgimenti ecosostenibili come il sistema domotico (BMS) di controllo in remoto per una maggiore razionalizzazione dei consumi, e l’illuminazione 100% led. Anche nella scelta dei materiali si è preferito un contenuto di riciclato derivante dagli scarti di lavorazione industriale e da riciclo di materie prime post consumo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome