Acqua di casa mia: il nuovo progetto di Coop sul tema dell’acqua

Retail

Promuovere un consumo corretto e consapevole sull'acqua: è questa la nuova
sfida lanciata da Coop Italia con il progetto “Acqua di casa mia”, in linea con la sua mission consumerista e l'impegno in difesa dell'ambiente.

Per spingere il cittadino a riflettere sulla necessità di consumare
l'acqua in modo più consapevole, Coop Italia ha deciso di lavorare su più
fronti, a partire dal punto di vendita, con nuove iniziative che
coinvolgono l'intera rete di 1.440 tra super ed ipermercati.

Il ruolo del pdv

Cambia volto la corsia delle acque grazie a diversi elementi, quali:
- la presenza di uno “scaffale parlante”, con manifesti in grado di
fornire indicazioni sulle fonti locali e nazionali, la loro ubicazione
geografica, legenda sui diversi tipi di acque minerali e consigli sui
comportamenti corretti;
- la maggiore visibilità data alle acque locali, soprattutto nella fascia
del primo prezzo, in linea con le logiche del km zero;
- la presenza di altre merceologie come caraffe, gasatori e filtri per
spingere il consumo di acqua del rubinetto;
- l'alleggerimento della grammatura delle bottiglie delle acque a marchio
Coop, operazione che comporterà un risparmio di 3.300 ton di CO2;
- il raddoppio delle fonti di approvvigionamento delle proprie acque.
“Sulle acque minerali di marca è iniziato un confronto costruttivo con le
associazioni industriali -precisa Vincenzo Tassinari, presidente Consiglio
di Gestione di Coop Italia-. Le acque minerali continueranno a stare sui
nostri scaffali, ma l'obiettivo è quello di costruire un'offerta chiara,
trasparente, consapevole e conveniente tutti i giorni, per permettere al
consumatore di scegliere consapevolmente”.

La comunicazione

In quest'ottica, intenso anche il lavoro a livello di comunicazione, che
abbina media tradizionali e online. In particolare, é prevista una
campagna pubblicitaria televisiva di 4 settimane a partire dal 10 ottobre
con due spot - 30 e 15 secondi-, realizzato da Young & Rubicam con ancora
Luciana Littizzetto come protagonista.
A questa sarà associata una campagna sia stampa sia affissioni, oltre alla
distribuzione di folder e volantini sul pdv ed alla creazione di una
community sul sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here