Aldi Süd installa stazioni di ricarica per auto elettriche in 200 store

Aldi ricarica auto elettrica

L'installazione di stazioni di ricarica, lente e veloci, per auto elettriche nei parcheggi è un tassello importante parte della strategia di sostenibilità di Aldi Süd, che ha visto il retailer tedesco raggiungere la neutralità nelle emissioni climalteranti già nel 2017. I retailer possono infatti giocare un ruolo chiave nelle politiche del Green New Deal europeo con un ritorno in visibilità e azioni marketing verso i propri clienti.

Creare l'ecosistema per le auto elettriche, un'occasione per i retailer

Venerdì 4 settembre stato inaugurato dal ministro dei Trasporti tedeschi Andreas Scheuer un punto di ricarica per auto elettriche nel parcheggio dello store Aldi a Passau. "Caricare l'auto elettrica durante gli acquisti della settimana, sarà un'operazione sempre più consueta in futuro -ha commentato il ministro-. Le stazioni di ricarica nella vendita al dettaglio svolgono un ruolo importante nel rendere l'elettromobilità adatta all'uso quotidiano".

 

 

Il mercato automobilistico tedesco è quello tra i più in fermento in Europa negli ultimi anni, visto anche l'ampliamento di offerta da parte dei produttori di automobili: i dati del 2020 parlano di una quota di mercato nella vendita di auto elettriche pari al 9,9%, in crescita rispetto al 3,3% del 2019. Per avere un termine di paragone in Italia siamo passati da un 1,2% a circa il 2%, mentre in Norvegia le auto elettriche nuove toccano ormai il 70% delle nuove auto vendute, grazie a una politica di incentivi iniziata già da quasi un decennio.

L'obiettivo di Aldi Süd: 200 negozi con stazioni di ricarica

“Vogliamo che sia facile per i nostri clienti passare alla mobilità elettrica -ha detto Stefan Ruhland, direttore della gestione logistica di Aldi Süd-. Questo è il motivo per cui investiamo da anni nell'infrastruttura di ricarica: quest'anno ben 200 negozi avranno una nuova stazione di ricarica".

Le società partner di Aldi Süd in questo progetto sono Alpitronic, ABB, Wallbe, il fornitore di servizi energetici Enercity e Tokheim Service Group (TSG). Le stazioni di ricarica rapida (DC fino a 150 kW) saranno installate nei parcheggi degli store vicini alle grandi arterie automobilistiche, mentre quelle lente (AC fino a 22 kW) saranno installate nelle zone rurali e nei negozi all'interno delle città.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome