Alma e Aifbm insieme per formare manager della ristorazione

Servizi

Il Cda di Alma di Colorno ha concluso un accordo di partnership con l'Associazione Italiana Food & Beverage Manager, la realtà associativa che riunisce i F&B manager delle principali strutture italiane dell'hotellerie con lo scopo di promuoverne l'attività e crescita professionale in Italia.
Il connubio tra Alma e Aifbm ha lo scopo di creare un network che colleghi il mondo della ristorazione alberghiera con l'Accademia della Cucina Italiana di Colorno, un'eccellenza riconosciuta sul nostro territorio.

Curare il futuro dei propri allievi
"Oltre a formare cuochi professionisti Alma ha da sempre rivolto lo sguardo al futuro dei propri allievi -racconta Gualtiero Marchesi- con Alma link, infatti, la nostra scuola è riuscita a creare una rete importante, luogo di incontro fra la domanda del mercato e i nostri diplomati. L'accordo con Aifbm rispecchia questa vocazione della scuola e contribuisce a garantire, anche al settore del F&B management, professionalità, qualità e servizio Alma".
Il collegamento diretto tra le due realtà da una parte favorirà l'ingresso dei neodiplomati F&B manager all'interno delle strutture degli associati Aifbm e dall'altra garantirà agli stessi un accesso preferenziale alla formazione e all'aggiornamento che ad oggi avveniva attraverso esperienze professionali presso le grandi catene alberghiere o all'estero presso atenei specializzati nelle discipline legate al turismo.


Fare sistema

"L'accordo tra Aifbm e Alma -dice il presidente Aifbm Severino Dellea- è un passo ulteriore verso quella volontà di fare sistema che, nel nostro Paese, porterà all'innalzamento delle competenze degli operatori della ristorazione e all'inserimento di giovani preparati in un mercato in cui la domanda richiede risposte certe in termini di qualità e servizio".
Il corso avanzato di formazione per manager della ristorazione di Alma, dedicato agli studenti di discipline alberghiere desiderosi di approfondire le proprie competenze anche in campo amministrativo e ai professionisti in fase di aggiornamento, è stato inaugurato tre anni fa. L'ultima edizione del corso, le terza, è partita proprio lo scorso 23 settembre, con 29 iscritti per i quali sono state create due classi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here