Auchan lancia app per pagare la spesa con lo smartphone

Retail

Dopo un anno di test condotto nel punto di vendita di Piacenza, Auchan Italia ha avviato il deployment della nuova app di mobile payment che consente ai consumatori di pagare la spesa con qualsiasi smartphone.
Il progetto, che vede in prima linea Marino Vignati, direttore dei sistemi informativi Auchan, è stato realizzato in collaborazione con CartaSì e Banco Popolare.

Il servizio è di facile utilizzo: la prima volta che lo si usa è sufficiente scaricare sul proprio smatphone l’App Auchan e abbinare la propria carta di credito, in totale sicurezza. Successivamente, ogni qual volta si intende fare la spesa, basta fotografare i codici a barre dei prodotti che si vogliono acquistare, recarsi presso una delle casse abilitate e pagare l’intero importo con il proprio smartphone, digitando un Pin di sicurezza.

Attualmente disponibile presso 5 ipermercati Auchan, il nuovo servizio di mobile payment verrà esteso ad altri 20 punti di vendita della catena entro fine 2014.
La nuova App Auchan è la prima in Italia che, in una sola soluzione, consente il self scanning, l’offerta di informazioni commerciali e promozionali, il pagamento della spesa.
La tecnologia dell’applicazione è stata realizzata da RetAPPs, startup italiana specializzata in soluzioni tecnologiche innovative per il settore retail.

“Con la nostra nuova App Auchan -dichiara Alberto Miraglia direttore marketing Auchan- abbiamo integrato una nuova modalità per ampliare il servizio al cliente attraverso lo smartphone, lo strumento che entrato ormai nella vita della maggior parte degli italiani, e siamo costantemente impegnati a rendere l’applicazione sempre più interessante ed utile per i nostri clienti: ad esempio stiamo lavorando per inserire direttamente nell’App i buoni sconto digitalizzati. L’obiettivo è di far convergere tutte le tecnologie che negli anni abbiamo sviluppato in soluzioni che contribuiscano a semplificare la vita e rendere più rapida la spesa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here