Bennet: la collaborazione con lo sportello lavoro La nostra famiglia

Bennet Mortara

È nata due anni fa la collaborazione tra l'insegna Bennet e lo sportello lavoro La nostra famiglia con sedi in varie città. La partnership ha dato vita al progetto Disabili al lavoro: inclusione, formazione e sviluppo che ha l'obiettivo di innescare una catena virtuosa e inserire figure professionali nel mondo lavorativo. Nello specifico sono stati inseriti 17 lavoratori negli Ipermercati Bennet delle provincie di Lecco, Como, Monza e Brianza ed ora è in corso una prima sperimentazione anche sul territorio di Brescia e Novara.

Si tratta di giovani alle prime esperienze lavorative, che provengono da percorsi di formazione e riabilitazione presso i centri de La nostra famiglia di Bosisio, Castiglione Olona e Como e di ragazzi segnalati dai servizi del territorio, in forza della comune partecipazione alla rete dei servizi provinciali, come nel caso della Provincia di Como.

Le dichiarazioni

Questa collaborazione concretizza il nostro impegno verso le persone ed i territori in cui Bennet è radicata, per poter generare impatti socioeconomici positivi -spiega Adriano De Zordi, Ad di Bennet-. Un lavoro che si attua con l’analisi e l’individuazione delle posizioni di lavoro per l’inserimento personalizzato delle persone con disabilità all’interno di ciascun punto di vendita, studiando i processi di lavoro e le attività che li compongono”.

Abbiamo preso in carico persone con diverse tipologie di disabilità (fisica, psichica e sensoriale) iscritte al Collocamento Mirato per la valutazione delle competenze, l’analisi delle mansioni lavorative ipotizzate, l’inserimento lavorativo mirato, il tutoring per i primi mesi di lavoro in azienda” spiega la direttrice generale regionale Francesca Pedretti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome