Bilanci, salgono gli utili per Carrefour, scendono per Auchan

Retail

La crisi internazionale e soprattutto la congiuntura negativa nell'Eurozona pesano sui conti dei retailer internazionali. In questi giorni sia Auchan che Carrefour hanno presentato i conti semestrali e i risultati sono influenzati dalle difficioltà dei consumatori soprattutto in Spagna e Italia.

Carrefour
Risultati migliori delle previsioni per Carrefour che guadagna il 6,44% dopo aver chiuso il primo semestre con una perdita di 31 milioni di euro, in calo rispetto al rosso pro-forma da 249 milioni di euro della prima metà del 2011. I risultati mostrano un incremento dello 0,9% a 38,8 miliardi grazie anche alle buone performance registrate nei mercati emergenti. L'utile operativo ricorrente si è attestato a 769 mln (+8,2%). Il Gruppo ha annunciato il taglio di 500-600 posti di lavoro di lavoro in Francia.


Auchan

In calo l'utile di Auchan,  che ha toccato 237 milioni di euro, in diminuzione del 30% su base annua. I ricavi sono saliti del 5,5% (+5% a cambi costanti) a 22,4 miliardi "malgrado un clima economico difficile, particolarmente in Eurolandia".
Il presidente Vianney Mulliez ha affermato che "i risultati del primo semestre sono in linea con le nostre attese. Tuttavia, il contesto, in particolare in Francia, comporta molte incertezze, da una parte a causa degli oneri che le imprese devono sostenere e dall'altra per il forte rallentamento dei consumi delle famiglie.".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here