Conad assicura convenienza anche nella benzina

Carburanti

Conad monitora i prezzi medi settimanali dei propri distributori attraverso l'Osservatorio Nielsen dei prezzi dei carburanti. Nella settimana dal 25 novembre all'1 dicembre, i distributori presenti in Campania e Basilicata (Trentola Ducenta, Caserta; Pagani, Salerno; Lauria, Potenza), gestiti da soci di PAC 2000A Conad, hanno erogato benzina a un prezzo medio di 1,664 euro/litro contro 1,749 euro/litro della concorrenza.

In pratica attraverso i distributori Conad gli automobilisti hanno risparmiato circa 5 euro sul pieno di una vettura di media cilindrata con un serbatoio di 50 litri.

“Abbiamo margini per migliorare in alcuni dei nostri impianti, per accrescere la nostra efficienza e assicurare ancor più convenienza ai nostri clienti. Stiamo dando il nostro contributo alla liberalizzazione dei mercati che auspichiamo sempre più aperti alla concorrenza nell'interesse dei cittadini - sostiene il direttore generale di PAC 2000A Conad Danilo Toppetti -. L'innovazione è una strada obbligata per continuare a crescere. Per questo Conad chiede al Governo e alle Regioni maggiore coraggio, scelte più incisive e determinanti, perché risparmiare è possibile”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here