Conad del Tirreno punta sull’eCommerce

Lo  sviluppo  del  commercio  elettronico  nella gdo presenta delle criticità peculiari, soprattutto per la specificità delle categorie merceologiche e i processi che coinvolge. Un recente caso di successo è quello di Conad del Tirreno che ha realizzato e reso disponibile una piattaforma di eCommerce basata su tecnologia Sap Hybris che oggi copre i 139 punti di vendita dislocati sul territorio.
La scelta di Conad del Tirreno è stata quella di offrire un servizio di eCommerce completo e flessibile per i suoi consumatori, ma allo stesso tempo salvaguardando il ruolo del
negozio fisico e dei soci. Il progetto prevede il ritiro in negozio, con quest’ultimo che mantiene la centralità del business. I consumatori che si iscrivono al sito conadordinaeritira.it possono accedere a tutto l’assortimento presente nel punto di vendita selezionato, freschi compresi, indicando il momento del ritiro. Ogni ordine è modificabile o annullabile fino a tre ore dall’orario impostato. La piattaforma consente, durante la composizione del carrello, di indicare anche prodotti sostitutivi nel caso in cui non fossero disponibili quelli indicati nel punto di vendita selezionato. Nel caso di ordine multiplo dello stesso prodotto, il consumatore può utilizzare la funzionalità “tutto o niente”. In altre parole l’ordine è ritenuto valido solo se il punto di vendita dispone delle quantità richieste. Il pagamento può essere effettuato online oppure alla cassa dell’area di consegna presente nel punto di vendita. Il consumatore che si reca nel punto di vendita per ritirare la spesa utilizza un pin univoco ricevuto via sms e via email. Uno degli aspetti più interessanti del progetto Ordina & Ritira di Conad del Tirreno è la gestione dei freschi. Nel momento in cui una spesa comprende prodotti di questo tipo, l’addetto alla preparazione si reca al banco corrispondente e richiede la preparazione del prodotto. Quindi la preparazione viene indirizzata al carrello del cliente, preservando la freschezza del prodotto grazie a uno stoccaggio a temperatura controllata. Il princing è omogeneo e ciò che si trova online rispecchia fedelmente i prezzi presenti nel punto di vendita. Il consumatore online può accedere alla maggior parte delle promozioni in essere nel negozio fisico selezionato e può utilizzare la carta di fedeltà esattamente come in negozio. La possibilità di pagamento alla consegna rende possibile utilizzare anche i buoni pasto. Conad del Tirreno con sede a Pistoia, ha messo a punto delle specifiche precise per abilitare un punto di vendita al servizio, così da rendere ogni socio in grado di effettuare gli investimenti e le modifiche fisiche e organizzative necessarie per ottemperare alle specifiche qualitative e di processo definite dalla centrale.
Grazie alla scalabilità della piattaforma di eCommerce Sap Hibrys, è possibile aggiungere qualsiasi punto di vendita della rete al sito di vendita online. Il servizio al pubblico è stato attivato il 18 luglio 2016 in due punti di vendita di Pistoia e a seguire in tutta la rete coprendo tutti i format dell’insegna, dalla prossimità ai superstore. A metà luglio 2017 la diffusione del servizio ha raggiunto tutti i punti di vendita pianificati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome