Conclusa l’integrazione commerciale tra Gam e Maiora

Retail

Con la firma dell’accordo tra Gam e Maiora è stato portato a termine il processo di integrazione commerciale iniziato nel 2013 tra le due società, entrambe aziende leader nel proprio territorio.

L’integrazione paritetica consentirà di mettere a fattor comune il know-how maturato dalle due aziende su più fronti: nella gestione di reti dirette e in franchising, nella conduzione di cash & carry e soprattutto nella gestione della filiera dei prodotti freschi, dall’ortofrutta alle carni.

I punti di vendita al dettaglio saranno accomunati dal marchio Despar declinato, a seconda del format, nelle quattro insegne Despar, Eurospar, Interspar e Iperspar per diffondere la forte identità e lo stile inconfondibile di un gruppo distributivo presente nel mondo con circa 13.700 negozi in 33 paesi tra Europa, Africa, Asia e Australia e di cui Maiora si fa promotrice. La proposta comprende il massimo nei prodotti alimentari dai freschi e freschissimi oltre a una ricca offerta di prodotti non food.

Alle piattaforme distributive moderne ed attrezzate dislocate strategicamente sul territorio di Corato, Barletta e Bari, per una superficie complessiva di 20.000 mq, si aggiungeranno il centro carni e il cedi di San Marco Argentano per una superficie complessiva di circa 50.000 mq. Rapidità ed efficienza del servizio logistico sono garantite dalle più moderne tecnologie e dalla professionalità di operatori specializzati per assicurare una puntuale e capillare distribuzione delle merci a tutta la rete di vendita.

Una realtà, quella della Maiora, che orbiterà su un giro d’affari di circa 600 milioni di euro con uno staff di oltre 1900 dipendenti che lavoreranno in 125 punti vendita di proprietà, oltre agli addetti degli ulteriori 250 punti vendita in franchising.

“L’integrazione tra le due realtà –spiega Pippo Cannillo, Presidente del Cda e A.D. – rafforzerà ancora di più la Maiora, che si appresta ad essere una delle realtà più rappresentative del Sud Italia. Grazie alla forza dell’insegna Despar, vogliamo diventare il punto di riferimento di ogni cliente, essere al suo servizio con personale qualificato e offrirgli ogni giorno qualità, freschezza, sicurezza alimentare, senza rinunciare alla convenienza. Questi i valori alla base dell’impegno Despar per i suoi clienti”.

Maiora s.r.l. è la nuova realtà della distribuzione moderna del sud Italia con 378 punti vendita (125 di proprietà, 253 in franchising e 3 Cash & Carry Altasfera), una superficie dei negozi di oltre 210.000 mq., quattro piattaforme distributive (Corato, Barletta, Bari, San Marco Argentano) per quasi 50.000 metri quadri, circa 1.900 addetti diretti e altri 1.000 occupati tra negozi in franchising e cooperative di servizi, un giro d’affari complessivo di oltre 600.000.000 di euro.

Nella foto, da sinistra: Francesco Cannillo e Nicola Peschechera di Maiora, e Antonino Gatto di Gam.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here