Conserve Italia cede a Olam Int. l’uso del marchio De Rica in Africa

Produttori

Conserve Italia ha firmato nei giorni scorsi un accordo con la multinazionale Olam International di Singapore, quinto gruppo alimentare mondiale, che prevede la cessione e l’utilizzo del marchio De Rica per il solo continente africano, dove la multinazionale asiatica è già leader di mercato e il marchio De Rica sviluppa un fatturato inferiore al milione di euro.
Per quanto riguarda l’Italia, e il resto del mondo quindi -come l'azienda tiene a precisare- il marchio De Rica resta saldamente in mano a Conserve Italia.

Nell’ambito della stessa operazione, Conserve Italia ha siglato un protocollo per la fornitura preferenziale ad Olam International di prodotti ortofrutticoli italiani, in particolare pomodoro, da destinare ai suoi mercati esteri di riferimento.

Le risorse finanziarie ricavate dall'operazione -secondo quanto dichiarato dall'azienda- verranno investite in programmi di sviluppo commerciale in Paesi dove il gruppo ha già avviato concreti progetti di sviluppo a marchio Cirio, come Francia, Spagna, Svizzera, Belgio, Inghilterra, e oltreoceano Canada, Australia e Nuova Zelanda.

“La collaborazione ad ampio raggio avviata con la multinazionale Olam International -rileva Angel Sanchez, direttore generale di Conserve Italia- fa assumere al gruppo Conserve Italia una dimensione ancor più internazionale, perché consente una maggior presenza commerciale in paesi di rilevante importanza economica, a fronte della cessione di un ramo di attività del tutto marginale”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome