Da Auchan e Simply torna l’iniziativa “Scuolafacendo”

Simply Etruria

Dal 20 settembre è attiva la seconda edizione di “Scuolafacendo”, l'iniziativa promossa dai punti di vendita Auchan e Simply a sostegno delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, pubbliche e paritarie, per fornire gratuitamente materiali didattici e nuove attrezzature con l’obiettivo di favorire l’educazione dei bambini e dei ragazzi.

Tutte le famiglie possono accumulare i Codici Scuola (1 codice scuola ogni 15 euro di spesa) facendo la spesa presso i negozi partecipanti all’iniziativa ed invitando le scuole ad iscriversi al progetto. Basterà poi consegnare i Codici Scuola agli istituti partecipanti, o caricarli sull'app dedicata o sul sito scuolafacendo.auchan.it per aiutarli ad accumulare punti e raggiungere i premi desiderati del Catalogo “Scuolafacendo2”. Tra questi ci sono notebook, tablet, lavagne Lim, pc, stampanti, stampanti 3D, carte geografiche, gite culturali, attrezzatura per la palestra, dizionari, libri, materiali di cancelleria, kit per laboratori di scienza e musicali.

Lo scorso anno hanno aderito all'iniziativa oltre 16.000 scuole e sono stati distribuiti 20.000 premi pari ad un valore di oltre 1 milione di euro. Oltre il 70% delle scuole è riuscita ad accedere ai premi del catalogo dedicato, mentre i punti caricati dalle famiglie e non utilizzati sono stati donati per aiutare 4 scuole terremotate: la scuola d’infanzia Istituto Omnicomprensivo di Amatrice, le primarie Capoluogo Malaspina di Ascoli Piceno e Montessori di Macerata e la secondaria Giacomo Leopardi di Monte Urano in provincia di Fermo.

I Codici verranno distribuiti ai clienti fino al 5 dicembre, ma potranno essere caricati fino al 3 febbraio 2019. Le famiglie potranno consultare l’elenco delle scuole già iscritte all’iniziativa, andando su scuolafacendo.auchan.it oppure scaricando l’App Scuolafacendo sul proprio smartphone o tablet. Se la scuola non fosse ancora iscritta, potranno invitarla a farlo entro il 13 gennaio 2019, sul relativo sito. La richiesta dei premi da parte delle scuole sarà possibile entro il 28 febbraio 2019. La consegna avverrà gratuitamente entro 180 giorni dalla data dell'ordine, all’indirizzo indicato in fase di richiesta.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome