Ecolight recupera i panneli solari a fine vita

Servizi

Ecolight il consorzio per la gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, presenta alla quindicesima edizione di Ecomondo il sistema integrato di raccolta e riciclo dei moduli fotovoltaici. Un servizio proiettato verso il futuro neanche troppo lontano.

290mila impianti installati da recuperare
Il fotovoltaico in Italia ha registrato un vero e proprio boom. Ad oggi sono più di 290mila gli impianti installati per una potenza complessiva di quasi 11.300 MW. Ed è possibile stimare che ci sia quasi un pannello solare installato per ogni abitante: sono infatti più di 53 milioni quelli che hanno trovato collocazione sui tetti di abitazioni e imprese oppure nei campi. Calcolando che i primi impianti solari sono stati installati negli anni 90 e la durata di un pannello fotovoltaico è di circa 20-25 anni, la richiesta di smaltimento di questi rifiuti sarà in crescita esponenziale in un futuro prossimo. Ecolight presenta un progetto tutto italiano per la raccolta e lo smaltimento dei moduli solari che permette di recuperare materie prime seconde facendo risparmiare energia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome