Esselunga dona materiale scolastico a 8.000 scuole

esselunga

Esselunga, grazie al sostegno dato all’operazione Amici di Scuola, ha donato oltre 19 milioni di euro in materiale scolastico a oltre 8.000 scuole italiane. L’iniziativa si ripeterà anche quest’anno a partire dal prossimo anno scolastico e, nell’attesa, l’insegna distributiva di Bernardo Caprotti ha attivato il servizio di prenotazione dei libri scolastici per ricevere i primi buoni, per le scuole secondarie di primo grado (medie) e di secondo grado (superiori). Il servizio è attivo sul sito www.esselunga.it, mentre in tutti i negozi la prenotazione avviene direttamente al banco Fìdaty e, ove presente, presso il reparto Multimediale. Il cliente, una volta prenotati i libri, verrà avvisato con un sms o una e-mail e potrà ritirare i testi scolastici direttamente nel supermercato pagando alla consegna. Per i possessori di carte Fìdaty Esselunga, l’acquisto dei testi scolastici dà diritto a uno sconto del 15% e alla raccolta dei Punti Fìdaty. Ogni 25 euro di spesa si riceverà un buono valido per la campagna Amici di Scuola 2016.

Per il prossimo anno scolastico inoltre Esselunga mette a disposizione un carrello pieno di materiale didattico al prezzo più conveniente. Con una spesa massima di 25 euro si potrà acquistare, dal 30 giugno al 9 ottobre, un kit scolastico composto da prodotti di qualità garantita con marchi rinomati a livello nazionale e europeo come Fabriano per gli album da disegno, Blasetti per i quaderni, Pelikan per matite e pennarelli, Bic per le penne e 3M per la colla. In più, sempre fino al 9 ottobre, la promozione “speciale scuola” propone quaderni e blocchi, diari e cancelleria, materiale da disegno, astucci e zaini, dizionari e libri delle migliori marche con sconti fino al 40%.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here