Ethos Profumerie: rete vendita in crescita

La pandemia non ha rallentato i piani di sviluppo di Ethos Profumerie che consolida la sua rete con quattro strutture: Profumerie Sabbioni a Cattolica e a San Giovanni in Persiceto, Pepino Profumerie a Napoli e Bontempo Profumi a Isernia. Il gruppo ha chiuso il bilancio del 2019 con risultati positivi: sale l’incidenza del margine di gestione sul fatturato totale che si connota ad un valore medio che supera il 3%. Il fatturato sell in è di 144,5 mln di euro, in crescita rispetto al 2018 del 7,4%.

I risultati della gestione 2019 sono i migliori di sempre, i numeri lo confermano in modo oggettivo e insindacabile e il merito è di tutti -spiega Mara Zanotto, direttore generale di Ethos Profumerie-. In questo preciso momento storico ci attestiamo come primo gruppo di retail di profumeria indipendente italiana dal punto di vista della numerica dei punti di vendita, siamo solidi e coesi e i risultati arrivano”.

I prodotti best seller

L'azienda registra i risultati di vendita in termini di categorie merceologiche. Cosmesi viso-corpo hanno un incremento del +4,80% a quantità e +10,90% a valore rispetto al bilancio del 2018. Performa bene anche il comparto alcolico, con una percentuale di +3,12% a quantità e +6,98% a valore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome