Francesco Pugliese: l’art. 62 causerà la chiusura di molti distributori

Francesco Pugliese Conad
Francesco Pugliese, amministratore delegato di Conad
Francesco Pugliese Conad
Retail

Nel corso dell'evento organizzato ieri a Firenze da Conad Del Tirreno, Francesco Pugliese, direttore generale di Conad (Consorzio Nazionale), ha ricordato che: "L'entrata in vigore dei nuovi termini di pagamento, imposti dal famigerato (per i distributori) articolo 62 accelererà il calo di liquidità di molte imprese distributive causando numerosi default. Conad – ha aggiunto Pugliese – non corre rischi, ma per molti altri operatori le conseguenze saranno catastrofiche".
La legge penalizza le imprese distributive "che, come Conad, hanno sempre rispettato i termini di pagamento". L'impatto in termini di cash shortage per il sistema Conad è stimato da Pugliese in 340 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome