Fry Chicken fa il suo ingresso in Lombardia

Fry Chicken Bergamo

Entra nel mercato lombardo l’insegna Fry Chicken, marchio di punta del gruppo Penta, che apre il primo punto di vendita nella regione, realizzato nell’area food del centro commerciale Le Due Torri di Stezzano in provincia di Bergamo. Il locale occupa una superficie di 150 mq e prevede 80 posti a sedere. L’offerta prevede diverse varianti di pollo fritto, dalle pepite ai filetti, pane a scelta per i panini, dal classico al multicereali, il menu vegetariano. E ancora toast, piadine e insalate.

“Il nostro obiettivo – dichiara Alberto Langella, amministratore unico di Penta – è offrire fry chicken stezzano invito inaugurazioneun’esperienza che richiami il mito culinario del pollo fritto, reinterpretandolo attraverso l’estro italiano, per creare un concept di successo con prodotti 100% di origine italiana. Una garanzia non di poco conto, vista la grande diffusione del pasto fuori casa, che in Italia vale 72 miliardi di euro. Qui le scelte sono guidate dalla ricerca della novità, possibilmente salutista, della qualità e sostenibilità”.

In occasione dell’inaugurazione prevista per giovedì 11 maggio sono stati invitati cinque ragazzi dell’edizione Amici 2017.

Il gruppo. Penta opera con 50 punti di vendita con i brand Fry Chicken e La Yogurteria registrando un fatturato di 1.5 milioni, 6.3 con il giro d’affari degli affiliati. L’investimento per l’affiliato è di circa 1.770 euro al metro quadrato e il fatturato annuo previsto è di 1 milione di euro.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome