In vendita nei punti Crai il latte a marchio Piemunto

piemuntoCodè Crai Ovest, la cooperativa della distribuzione che raggruppa 220 imprenditori con oltre 300 supermercati e negozi alimentari, ha aderito a “Piemunto” la campagna informativa voluta dalla Regione per la promozione del latte piemontese di qualità. Si tratta di “un'adesione strategica perché gli oltre 100 prodotti lattiere caseari locali impreziosiscono l'assortimento dei supermercati Crai – ha spiegato Andrea Colombo, direttore generale di Codè Crai Ovest. Il latte di qualità piemontese è per il 30% prodotto dalle cooperative agroalimentari e la “sua valorizzazione rafforzerà il legame dei consumatori ai prodotti tipici del territorio, fattore essenziale per lo sviluppo e la crescita dell'economia locale”.

“È un passo avanti importante e da una forte mano a un settore che ha necessità di valorizzare la qualità per superare la crisi – ha sottolineato Giorgio Ferrero, dall'assessore regionale all'Agricoltura, che ha accolto positivamente la scelta di Codè. La campagna operativa da maggio con Carrefour ha portato “nel giro di poche settimane nei suoi punti vendita a un incremento delle vendite degli stessi prodotti del 60%. Segno che i consumatori chiedono trasparenza e premiano la qualità. Auspichiamo che tutto questo si traduca presto anche in una migliore condizione per gli allevatori piemontesi”.

Il marchio Piemunto ha come scopo quello di promuovere, divulgare e valorizzare prodotti realizzati con latte proveniente da allevamenti solo ed esclusivamente locali, cioè ubicati secondo il codice ASL all’interno dei confini del Piemonte. Il marchio non verrà stampato sui singoli prodotti, ma può essere usato dalle catene della grande distribuzione per contraddistinguere appositi angoli nei supermercati dedicati a latte e formaggi con queste caratteristiche, per volantini promozionali o per promuovere singoli prodotti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here