In’s Mercato rileva 61 store Tuodì per 48 milioni

Cambio di proprietà per 61 punti di vendita Tuodì acquisiti da In’s Mercato,  insegna discount del gruppo Pam, a sua volta parte al 100% dalla holding finanziaria Gecos – Generale di commercio e servizi presieduta da Arturo Bastianello. In’s, secondo quanto scrive Il gazzettino, si è infatti aggiudicata il ramo d’azienda di Dico Spa con un investimento da 48 milioni di euro grazie a un’operazione condotta da una controllata da In's ossia Nuova discount srl.

I 350 dipendenti in organico nei negozi interessati dall’acquisizione saranno confermati con il passaggio di proprietà. Adriano Checchetto, amministratore delegato e fondatore di In’s, ha infatti dichiarato al giornale online: “Stiamo già lavorando all’allineamento delle nuove strutture al nostro format di vendita. In un mese e mezzo contiamo di essere pronti per aprirli sotto il marchio In’s, appoggiandoci ai nostri centri distributivi e alla nostra base di Dese (Venezia) che rifornisce Veneto, Friuli ed Emilia Romagna”. E aggiunge: “Ci siamo fatti avanti con questa offerta di acquisizione di 61 negozi nell'ottobre scorso. In tutto Dico-Tuodì ne aveva circa 300, ma noi abbiamo ovviamente scelto quelli che meglio si integravano con la nostra catena. In Veneto, dove abbiamo già 60 discount più altri 19 in Friuli Venezia Giulia, apriremo a Giavera del Montello, ma il maggior numero di acquisizioni riguarda punti di vendita dislocati soprattutto in Lazio, Emilia Romagna e Liguria”.

Con questa acquisizione In’s raggiunge quota 430 negozi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome