Leader Price arriva in Italia, partner di Crai

La notizia risale a questa estate: Crai ha firmato con Geimex (Gruppo Casinò) una lettera d’intenti finalizzata a concludere un accordo di partenariato per lo sviluppo in Italia della catena di discount francese a insegna Leader Price. “Crai non ha mai avuto una presenza strutturata nel mondo del discount -afferma Marco Bordoli, Ad Crai Secom- ma, stimolata dagli imprenditori e dalle organizzazioni che ne fanno parte, è stata chiamata a una riflessione sull’opportunità di sviluppare questo tipo di mestiere. Per questo ci siamo rivolti a un partner importante come il Gruppo Casinò e l’insegna Leader Price”.

Fase iniziale
Il primo contatto risale a una decina di anni fa ed è rimasto tale fino a un anno fa, per arrivare alla formalizzazione di agosto. “Leader Price è una firma di riferimento in Francia e ha anche una dinamica di sviluppo internazionale -prosegue Bordoli-. Da loro ci aspettiamo la cultura di un format basato sui concetti di rigore ed efficienza sviluppato in Francia e all’estero, e il sostegno per quanto riguarda masse critiche di acquisto per i prodotti compatibili”. Da qui a fine anno verrà costituita la società Leader Price Italia “totalmente autonoma dall’organizzazione di Crai Secom -ci tiene a sottolineare Bordoli-, con una governance italiana e nella quale Crai avrà probabilmente una quota di proprietà, ma il cui elemento organizzativo, gestionale e commerciale verrà svolto da persone diverse da Crai Secom, con competenze specifiche. Anche la struttura logistica sarà autonoma e indipendente, perché tali sono i parametri di servizio e di quantità”. Questo per non interferire con il percorso del marchio e della rete Crai che, come assicura Bordoli: “Intende proseguire la propria crescita, migliorando le performance nel mercato della prossimità e dell’ultra-prossimità”.

L'intero articolo su Gdoweek n. 15

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here