Leroy Melin si posiziona come risposta alla nuova idea di casa

La pandemia, ormai è chiaro, ha cambiato il rapporto degli italiani con la propria casa, diventata rifugio, centro primario dei consumi, degli affetti, dell'intrattenimento e pe rmolti pure del lavoro. Una nuova macro-tendenza che, come visto, da un lato può dare nuova linfa al reparto casa di gdo e mondo retail, dall'altro spinge gli specialisti del settore a posizionarsi come tali rispetto alle nuove esigenze.

Questo il contesto in cui si situa la scelta di Leroy Merlin di tornare in comunicazione veicolando il messaggio: "Il tuo domani inizia quando inizi a pensarlo". Oggi, del resto, è un momento perfetto non solo per parlare di casa ma anche per invitare alla creazione fai da te, complice il desiderio di risparmio e il maggior tempo a disposizione.

 

 

Con la nuova campagna televisiva, online ed offline firmata Publicis Italia, l'insegna si racconta, senza rinunciare allo humor, come partner della nuova idea di casa collettiva, dove spazi e arredamento possono essere rivisti in libertà, guardando a un futuro più confortevole.

Gli spot tv di Leroy Merlin (uno ve lo riportiamo sopra) sono diretti da Rudi Rosenberg e on air dal 4 aprile. Ruotano intorno a quattro soggetti: finestre e bagno, giardino, do it yourself. Ad accompagnare il lancio televisivo anche una campagna radio, pianificata a livello nazionale, digital e social. La pianificazione è invece a cura di Wavemaker e Starcom.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome