Lidl Italia inaugura il suo primo veicolo industriale elettrico

Lidl Italia si è dotata del primo veicolo industriale elettrico a batterie. Un investimento in collaborazione con LC3 Trasporti e Scania. "Il nostro obiettivo a lungo termine è la de-carbonizzazione dei trasporti e il lancio di questo nuovo veicolo industriale elettrico a batterie costituisce un importante passo avanti in questa direzione", spiega Luca Ros, direttore logistica Lidl Italia.

Nel dettaglio, il nuovo mezzo elettrico Bev (Battery Electric Vehicle) Scania, in circolazione a partire da settembre, ha un’autonomia di circa 250 km ed è dotato di una cassa frigo da 23 europallet refrigerata ad azoto liquido, una combinazione fornita da LC3 Trasporti "che punta ad abbattere del tutto le emissioni di CO2, polveri sottili e Nox e di azzerare l’inquinamento acustico. L’autotelaio 3 assi dispone di un motore elettrico con una potenza di 230 kW (313 CV) in continuo e 295 kW (401 CV) di picco, mentre la cassa frigo prevede la possibilità di ottenere due aree distinte per il trasporto di merci a diverse temperature di conservazione", spiega l'azienda.

L’operazione non si esaurisce qui, poiché nei prossimi mesi è previsto anche un ampliamento della flotta a servizio di altri centri logistici Lidl in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome