Da MediaWorld a Ikea: partono le iniziative Black Friday

Come da tradizione annuale ormai importata anche sul nostro territorio torna il periodo pre-Black Friday, per il quale si stima che 3 italiani su 4 faranno acquisti approfittando dei relativi sconti. Nel nostro Paese, in particolare, si prevedono 200 euro spesi a persona per gli elettrodomestici e 170 euro per l’elettronica, con l'eCommerce come canale preferenziale (dati YouGov).

Questo il contesto in cui MediaWorld lancia la campagna per il Black Friday 2021, partita già il 31 ottobre. La catena prevede un intero mese di offerte e prezzi vantaggiosi in ambito tecnologico e, allo scopo, ha lanciato una comunicazione sviluppata insieme al Gruppo Armando Testa che vede nuovamente protagonisti Elio e le Storie Tese.

Lo spot (video sopra) presenta l'iniziativa del retailer come sempre più orientata all'anticipazione dei nuovi trend, tanto che la M di MediaWorld si trasforma in una macchina del tempo che trasporta i componenti della band direttamente nel futuro. Un concept creativo che sarà declinato con soggetti diversi per tutto novembre, senza rinunciare alla chiave ironica.

Planning strategico

La campagna tv e radio, pianificata in collaborazione con Dentsu Media Aegis, sarà on air fino a lunedì 29 novembre sulle maggiori emittenti televisive e radiofoniche, presidiando l’intero arco della giornata e in particolare il prime time (per quanto riguarda la tv) e il drive time (per quanto riguarda la radio). Gli spot tv saranno da 30 e 15 secondi, mentre i passaggi radio saranno da 20 secondi.

Investimenti importanti anche sui canali digitali, sia proprietari che esterni. Come spiega l'azienda, "le performance del gruppo sono state rese per il digital con uno stile coerente con la campagna atl ma, allo stesso tempo, specifico per questi canali con lo scopo di intrattenere la community online e rendere le promozioni del Black Friday davvero irresistibili agli occhi di un pubblico più vasto".

La pianificazione media sui touchpoint digitali è a cura di Mediaplus (anch’essa del gruppo Serviceplan) e si estende dai siti verticali sul mondo tech ai quotidiani nazionali con formati rich media, passando ovviamente per il programmatic, i principali social, YouTube e aprendosi anche a canali alternativi con la creazione di contenuti dedicati, come Spotify e Tik Tok. Sui social media, è stata definita una pianificazione editoriale comprensiva di contenuti originali confezionati da Plan.net. Tutte le grafiche per i touchpoint digitali sono state declinate e rielaborate da Id-Entity per adattarsi al meglio alle peculiarità dei differenti mezzi di comunicazione, tra cui sito mediaworld.it, newsletter e banneristica per campagne esterne.

Infine, durante il mese di novembre, anche un treno della Metro 5 di Milano (il più tecnologicamente avanzato) sarà interamente brandizzato con “Il Black Friday ancora più Avanti” di MediaWorld.

Ikea punta su un "green friday" circolare

Anche quest’anno per l'evento promozionale Ikea punta tutto sul second hand, parlando di #GreenFriday e unendo il marketing sociale alla convenienza. Dal 22 novembre al 5 dicembre, in particolare, la catena rinnova l’invito a “rivendere” i propri mobili Ikea di cui non si ha più bisogno e promuove l’acquisto di prodotti di seconda mano in tutti i suoi 21 negozi. Durante il Green Friday, i clienti soci Ikea Family che desiderano “vendere” i propri mobili Ikea usati attraverso il servizio “Riporta e Rivendi” potranno beneficiare di una supervalutazione, pari al 50% in più rispetto alla valutazione che si riceverebbe durante il resto dell’anno.

Un'iniziativa che incontra la sensibilità e le esigenze dei consumatori, stando ai dati. Da settembre 2020 ad oggi, infatti, sono stati quasi 20.000 i prodotti Ikea che i clienti, nel corso dell’anno, hanno riportato negli store italiani grazie a questo servizio, con un incremento del 460% rispetto all’anno precedente. Di questi, oltre il 90% è stato rivenduto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome