Ovs lancia Piombo, nuova insegna menswear

Per primi apriranno due negozi "stand alone" di circa 120 metri quadrati a Milano e a Treviso, poi il progetto si svilupperà con l'apertura, entro il 2019, di altri 15 negozi su strada. Così Ovs guarda al futuro con la nuova insegna Piombo, che si rivolge a uomini e ragazzi dallo stile elegante e attuale, con prezzi però abbordabili.

Un progetto guidato dal direttore creativo e stilista Massimo Piombo, che trasforma la sua fascia altissima in un marchio più accessibile (giacche fra i 250 e i 350 euro, pantaloni a 70-80 euro), pur mantenendo un'identità distintiva e dal sapore elitario rispetto al brand Ovs. Allo scopo è stata costituita una NewCom che fa capo per il 70% a Ovs e per il 30% a Piombo.

L'iniziativa al momento è partita con il sito dedicato, ma il progetto di eCommerce vero e proprio arriverà dal 2019 insieme allo sviluppo della rete fisica. Si guarda anche alla collaborazione con altri marchi trasversali, dal mondo dell'aeronautica a quello di motociclismo e ciclismo, il tutto mantenendo la nuova immagine coerente. A caratterizzare quest'ultima è il binomio di colore giallo-nero espresso in linee verticali.

Come spiega Stefano Beraldo, amministratore delegato di Ovs: "Piombo introdurrà nel mercato italiano una proposta nuova, per rispondere a una domanda di eleganza e qualità a prezzi ragionevoli. Nella nostra intenzione sarà una interessante sintesi tra il talento di Massimo e la nostra capacità di produrre a costi contenuti con il miglior rapporto qualità prezzo, grazie alla forza della nostra supply chain. Questo progetto si aggiunge agli altri che abbiamo avviato con Massimo Piombo sul fronte della Direzione Stilistica Uomo e della Direzione creativa di Ovs. Auspico una collaborazione a lungo termine e sono certo che Massimo darà un grande apporto creativo al nostro brand".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome