I partecipanti e i premiati al concorso #atuttobrand 2017

In occasione  della manifestazione Tuttofood (Milano 8-11 maggio 2017), Gdoweek e Mark Up hanno organizzato i 6 premi “#atuttobrand 2017”, dedicati alle eccellenze alimentari degli espositori della manifestazione. La premiazione è avvenuta il 9 maggio al Castello Sforzesco di Milano. Il concorso era aperto a tutti gli espositori della fiera che fossero presenti nelle seguenti categorie food: freschi, confezionati, dolciario, alcolici e spirits, bevande, surgelati. In modo trasversale sono state definite poi sei sottocategorie in cui è risultato vincitore un prodotto o progetto. Ecco le 6 categorie ciascuna con i primi tre classificati e poi, cliccando su "Clicca e leggi", si possono vedere tutti i partecipanti in ordine alfabetico:

#atuttocarrello

relativa ai prodotti con un forte incremento di vendita nell’ultimo anno realizzato nel canale gdo. GIURIA: Iri,  leader mondiale nelle informazioni di mercato per il Largo Consumo, il Retail e lo Shopper, ha analizzato i prodotti autocandidati in nomination prendendo  in considerazione l’incremento del fatturato di vendita  nell’ultimo anno (gen 2016-gen 2017).IRI-logo-supplied

 

 

 

1° Distilleria Fratelli Caffo - Vecchio Amaro del Capo
2° Italpizza - Italpizza 26x38
3° Olio Dante - Dante Terre Antiche

bot_carrello

#atuttainnovazione

riguardante le innovazioni più significative di prodotto. Il premio ha voluto riconoscere valore ad aziende che abbiano creato un nuovo prodotto o che abbiano migliorato un prodotto già esistente. Particolare attenzione è stata posta ai prodotti che consentono di aprire nuovi mercati. GIURIA: Ipsos, da quarant’anni, società leader in Italia nei servizi di ricerca di marketing attraverso strumenti proprietari validati a livello internazionale. Presente dal 2014 in 87 paesi, con un solido brand a livello globale, con un posizionamento unico di esperienze specifiche, attraverso divisioni e team dedicati.
logo ipsos

 

1° Itineri - Legù non è pasta
2° Cacao Crudo - Crema Spalmabile Cacao Crudo
3° Petti Group Italian Food - Prelibatezze Gourmet Bio Petti

bot_inno

#atuttopack

per il  miglior packaging. Il premio ha valutato la qualità progettuale del packaging, nelle sue dimensioni comunicative e funzionali, con grande attenzione agli elementi esplicativi nei confronti del cliente finale e della sostenibilità ambientale. GIURIA: Giovanni Brunazzi docente di design e comunicazione e di Package Design al master in Packaging, Università degli Studi di Parma. È autore di volumi sull’immagine aziendale, sulla progettazione dell’identità visiva e della pubblicità. Dal 2015 collabora con Mark Up con articoli sulla progettazione del packaging e la sua comunicazione. brunazzi_ico

 

1° La Gioia Bella - La Stracciatella Mia! La Golosa di Puglia
2° Frantoio Galantino - Galantino Volare 5x100
3° Dolciaria S. Loison - Loison Carry On Cake Bag

bot_pack

#atuttaqualità

relativa alla qualità certificata mediante diversi marchi di qualità, noti e condivisi a livello italiano ed europeo su qualità, tracciabilità, controllo e sicurezza dei processi produttivi. Le certificazioni ammesse al premio sono state: Dop, Igp, Bio, Doc, Docg, Igt (solo per vino). GIURIA: Qualivita, Fondazione per la protezione e la valorizzazione dei prodotti agroalimentari di qualità. La Fondazione  riconosce la virtuosità del modello Ig e la sua importanza per i territori di produzione, promuovendolo a livello internazionale. Nel quadro più generale del sistema delle Ig, riconosce l’originalità e la specificità del modello europeo delle Dop, Igp, Stg disciplinato dal Regolamento Ue e pone particolare attenzione alla sua evoluzione.logo qualivitajpg

 


1° Caseificio Busti - Bio Busti Pecorino Curcuma e Pepe

2° Puglia Selection - Biscò Pane di Altamura Dop
3° Bauer Brodo - Vegetale Bio Granulare

bot_quali

#atuttaresponsabilità

(corporate social responsability) ha premiato  l’impegno che le imprese stanno dimostrando attraverso iniziative concrete in logica di “sviluppo sostenibile”, atte quindi ad un miglioramento della qualità della vita, dell’ambiente, del lavoro, delle relazioni sociali e della cultura. GIURIA: Francesco  Morace, docente di Social Innovation al Politecnico di Milano e di Culture & Lifestyle alla Facoltà di Sociologia dell’Università di Trento.
Sociologo e saggista, Francesco Morace lavora da più di 30 anni nell’ambito della ricerca sociale. logo-future-concept-lab

 

1° Bauer - Family Audit
2° Pedon Save the waste - Lenticchia Pedina
3° Pastificio Mulino di Gragnano

bot_resp

#atuttospot

per la migliore campagna di comunicazione. Ogni campagna svoltasi tra giugno 2015 e febbraio 2017, è stata valutata dal punto di vista creativo e in relazione alla strategia di comunicazione (Copy strategy) con gli elementi chiave trasmessi al consumatore, gli obiettivi prefissati e le diverse tappe necessarie per tale raggiungimento.
logo_ethica

 

1° L’Aromatika - Caffé Borbone ... e ti senti un re!
2° Consorzio Latterie Virgilio - Qui da Noi
3° Mucci Giovanni - Mucci Giovanni dal 1894

bot_spot

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome