Proclamati i vincitori per Insegna dell’Anno. L’Erbolario sul podio

Incetta di premi per l'insegna L'Erbolario per la quattordicesima edizione del premio Insegna dell'anno. La catena è risultata la vincitrice assoluta aggiudicandosi anche il titolo di Insegna dell’Anno e Insegna dell’Anno Web per la categoria Profumerie insieme al premio esclusivo di Insegna Web dell’Anno.

"Insegna dell’Anno è una cassa di risonanza dell’opinione insindacabile dei consumatori
e l’ascolto dato ai propri consumatori non è mai troppo -spiega Beatrice Orlandini di Seic-Studio Orlandini, responsabile del premio per l’Italia-. In questo momento di grandi e rapidi
cambiamenti, poi, è addirittura fondamentale e può determinare il futuro e le sorti di un’insegna. Le molte insegne che ci seguono con entusiasmo da anni, e le nuove che ogni anno si aggiungono, l’hanno capito e ci confermano il valore di questo premio.
Sono felice di aver introdotto il Premio Solidarietà e dell’iniziativa di donare alberi da frutta ad una realtà innovativa come H-Farm. È la riprova che il retail può generare degli ottimi frutti in ogni ambito".

I premiati

Casa Shop si aggiudica due premi di categoria (articoli per la casa e mobili&arredi) e il premio assoluto di Retailer dell’anno.
Yves Rocher oltre al titolo di Insegna dell’Anno per la categoria Profumerie porta a casa per la quarta volta consecutiva il Premio Sostenibilità.
Infine, a Coop è andato il Premio Solidarietà, destinato all’insegna che nell’ultimo
anno si è distinta per iniziative solidali nei confronti dei suoi clienti, collaboratori, fornitori o
comunità.

Le modalità di voto

I consumatori che hanno votato sono 112.796 esprimendo un totale di 206.315 preferenze certificate alle 550 insegne valutate. Si conferma in crescita la preferenza dei consumatori per il voto da dispositivo mobile (tablet o smartphone). I votanti hanno espresso un voto da 1 a 5 ai seguenti aspetti: prezzo, assortimento, assistenza & servizio, competenza & informazioni, facilità d’acquisto e aspetto.
A disputarsi la vittoria sono state le insegne suddivise in 24 categorie per il premio Insegna dell'Anno Italia e in 16 categorie per il premio Insegna Web dell’Anno Italia.
Il criterio di assegnazione dei premi è l’ottenimento del punteggio più elevato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome