ReADs: un nuovo master per il retail design

Innovazione è anche capacità di offrire una visione e una formazione contemporanea, in linea con le ultime evoluzioni sociali e umane. Su queste basi si fonda il nuovo master ReADs (Retail Architecture and Design for social and commercial purposes) internazionale di primo livello che si svolgerà a partire da novembre 2018 nell’Università Iuav di Venezia (le domande per iscrizione dovranno pervenire entro il 14 settembre).

A raccontarci mission e struttura del master è il responsabile scientifico Paolo Lucchetta, architetto fondatore di RetailDesign.

  • Perché un nuovo master?
    Tra i principali aspetti di innovazione dell’architettura e del design contemporaneo, la questione dell'interesse emergente a livello globale per gli spazi sociali e commerciali e quindi per la qualità della vita delle persone nelle nostre città, rappresenta una delle sfide più affascinanti per le future generazioni di architetti e designers, nei termini che riguardano capacità progettuali e creative e attitudini professionali tecniche e manageriali.Esiste in Italia, un grande, infinito mondo parallelo a quello del design istituzionale, un design invisibile non ortodosso, i cui autori produttori e prodotti sono di notevole importanza sociale ed antropologica e forse più legati alla gente in maniera più profonda di quanto avvenga con il design definito. Prodotti utili o anche inutili. Attraversando tutto il mondo delle merci e tutte le anime delle cose comuni, dal povero al lussuoso, questo insieme capillare di oggetti è intimamente legato alla vita (reale, normale, affettiva) della gente, coniugandone sia la banalità sia l’espressione e la religiosità. Si tratta di variazioni epocali dovute alle varie violenze e crisi, compresa quella dei valori, quando tutti devono rivedere il loro collocamento nella società e rielaborare i loro feticci. Noi stessi siamo le nostre cose. Noi siamo delle cose fra le cose. E allora, quali cose siamo?” (Alessandro Mendini)Si tratta quindi di cogliere le opportunità di un cambiamento epocale a favore del fattore umano e sociale, mettendo in relazione prodotti di qualità, luoghi e spazi liberi e nuovi concetti di cittadinanza.
  • A chi si rivolge il master? Solo agli studenti?
    Principalmente alle nuove generazioni ma in generale ad architetti appassionati alle questioni e a professionisti del settore.
  • A quali esigenze risponde questo master e a quali competenze servono al retail di oggi e domani?
    All’interno del contesto sopra descritto, il progetto del master ReADs si propone di offrire un’esperienza formativa post-laurea intensa ed innovativa, con un programma annuale full-time a Venezia, all’interno del prestigioso Iuav Istituto Universitario di Architettura di Venezia fondato nel 1926.

Orientato ad una visione internazionale, con una frequenza dei corsi in italiano ed in inglese, il master combina un approccio di pensiero e disciplinare avanzato a confronto con concrete esperienze dettate dalle principali sfide emergenti dalle reali pratiche professionali. L’intento è quello di contrastare la rigidità della tradizione accademica ed introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche e alle professioni creative più contemporanee. A questo scopo sono previste docenze esterne prestigiose di professionisti riconosciuti a livello mondiale.

Il master è stato pensato per incoraggiare studenti talentuosi ed appassionati ad affrontare le questioni topiche della disciplina in oggetto con le opportunità di un metodo empirico ad ampio spettro, che integra sapientemente lezioni in classe con esperienze pratiche di workshop e laboratori. Un viaggio stimolante ed impegnativo nel quale le conoscenze tecniche sono solo in parte l’obiettivo del master, cercando invece di perseguire l’obiettivo di lasciare agli studenti la possibilità di meglio comprendere la crescente complessità di questi ambiti specifici altamente professionali.

Il master è basato su una serie di corsi fondamentali tesi a costruire le competenze principali di architettura, studi urbani, design, retail e marketing. La didattica unisce modalità tradizionali di insegnamento e pratiche innovative: la tecnica tradizionale viene sempre approfondita assieme alle declinazioni digitali e social dei nuovi media.

Un approccio multidisciplinare che combina discipline visive tradizionali con le nuove tecnologie digitali, studio individuale con progetti di gruppo. Numerose sono le collaborazioni, i workshop creativi ed i progetti veri sviluppati in collaborazione con aziende ed istituzioni italiane ed internazionali per dare agli studenti la possibilità di lavorare su progetti pratici e reali, sviluppare un pensiero critico, capacità di problem solving, competenze artistiche e progettuali. Acquisite le competenze principali, con la partecipazione ai workshop, si passa alla costruzione delle competenze specifiche, attraverso progetti reali che si misurano con le difficoltà e le potenzialità che si ritrovano nel mondo del lavoro.

Un master come questo, multidisciplinare, può consentire di affrontare i principi generali del retail e le caratteristiche di un un mondo in continua mutazione. La progettazione va intesa anche come progettazione di pratiche e di linguaggi; progettare il contesto diventa il cuore del lavoro di un architetto/designer di nuova generazione, per permettere la nascita di relazioni, network, Communities. L’insieme delle competenze delle culture di progetto, sociali e commerciali è la base della didattica del master per far sviluppare le potenzialità degli studenti.

La metodologia didattica aiuta l’interazione Online e Offline tra studenti e docenti simulando le interazioni e le comunicazioni che si creano nel mondo del lavoro. L’apprendimento Online, in autonomia, è un valore aggiunto per sviluppare competenze ed attitudini personali. Il confronto continuo avviene all’interno del master inteso come una Community dove gli studenti seguono le attività da svolgere individualmente con l’affiancamento dei docenti.

I workshop sono intesi come opportunità di imparare sul campo ed apprendere in modo diretto, sviluppare competenze pratiche ed essere pronti sul mondo del lavoro: il sistema didattico proposto si basa su progetti educativi sviluppati da leader di settore.

www.master-reads.iuav.it
Info@master-reads.it
Facebook: Iuav.Master.ReADs
Instagram: iuav_master_reads

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome